Mondadori presenta “Berlino”, il settimo volume della collana Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti

Mondadori presenta "Berlino", il settimo volume della collana Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti
Comunicato stampa: il settimo volume di Historica, “Berlino” di Marvano è in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dal 3 maggio 2013. “Berlino” raccoglie integralmente i 3 album della serie...
Articolo aggiornato il 20/09/2016

Comunicato stampa

Mondadori presenta “Berlino”, il settimo volume della collana Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti.Mondadori presenta "Berlino", il settimo volume della collana Historica, la grande Storia narrata dai capolavori a fumetti

Il settimo volume di Historica, “Berlino” di Marvano è in distribuzione nelle edicole, fumetterie e librerie dal 3 maggio 2013. “Berlino” raccoglie integralmente i 3 album della serie “Berlin”pubblicati da Dargaud tra il 2007 e il 2008.

Bombardata alla fine della Seconda guerra mondiale dalle forze aeree alleate; occupata ormai ridotta a un cumulo di macerie dagli eserciti americano e sovietico; infine isolata dal resto dell’Europa occidentale prima solo formalmente, poi addirittura da un muro assurdo, simbolo della divisione politica di un popolo.
Seguendo il destino di una lettera e le vicissitudini dell’equipaggio del bombardiere inglese Snow White ci ritroviamo nel cielo sopra Berlino, mentre i civili a terra soffrono l’inferno dei bombardamenti. Nessuno sembra innocente, nessuno è del tutto colpevole, finché la caduta della capitale del Terzo Reich segna la fine di una guerra mondiale e l’inizio di una guerra che mai si era combattuta prima, una guerra fredda. Blocco occidentale contro blocco sovietico, due modi diversi di essere imperialisti e di intendere la democrazia. Berlino diventa la piastra di Petri delle nuove tensioni mondiali, si trasforma nella capitale dello spionaggio e della corsa all’acquisto degli scienziati nazisti, tra mercato nero e la speranza di un futuro tranquillo. Vite che si incontrano, destini che si incrociano, amori che nascono e muoiono quando i militari della Repubblica Democratica Tedesca alzano un muro di mattoni che taglia in due una città e la vita dei suoi abitanti, dividendo famiglie e amici, uccidendo la speranza. 
1943, 1945 e 1961, tre anni chiave della storia di Berlino e, di riflesso, di quella del mondo intero.

L’autore:

Marvano
Nato a Zolder, in Belgio, nel 1953, Mark Van Hoppen lavora inizialmente come architetto di interni. Spinto dalla sua passione per il disegno e la fantascienza, nel 1982 decide di dedicarsi completamente al fumetto. La sua prima opera di successo è l’adattamento in tre parti di Guerra eterna, il capolavoro di Joe Hadelman, scrittore statunitense con cui aveva stretto amicizia anni prima. È poi la volta dell’adattamento di Rourke, il best seller di Paul-Loup Sulitzer. Dopo una prima prova da autore completo con I sette nani (che costituirà il primo capitolo della trilogia Berlino), insieme ad Haldeman dà vita a Dallas Barr e al sequel a fumetti di Guerra eterna, ossia Libre à jamais. La sua ultima opera è ancora una trilogia, Grand Prix.

La collana:

Historica è la collana mensile che racconta i grandi eventi della Storia e i suoi protagonisti attraverso le tavole di straordinari maestri del fumetto internazionale. In edicola, fumetteria e libreria, Historica propone ogni mese in volumi cartonati di grande formato e a colori, la migliore produzione a fumetti del genere storico. Capolavori inediti e grandi successi internazionali per rivivere i momenti più epici della Storia a un prezzo popolare di 12,99 euro. 
Historica raccoglie i migliori racconti a fumetti prevalentemente di scuola francese. Guerre, battaglie e avventure sono i temi, tutti ambientati in contesti storici rigorosamente documentati, trattati dai più noti maestri del fumetto che elevano la narrazione a un livello di qualità artistica celebrato dalla critica e accolto con grande favore dal pubblico di tutto il mondo. 
Historica è un’opera che attrae sia il pubblico più adulto, interessato alla Storia, sia gli appassionati di fumetti desiderosi di un’edizione curata, aggiornata e di elevato valore grazie a titoli inediti, introvabili o già pubblicati in formati che non hanno reso giustizia della qualità artistica.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio