Il manga horror 6000: Rokusen diventa un film

Il manga horror, ambientato nelle profondità dell'oceano, diverrà presto un film per il grande schermo.

The Hollywood Reporter informa che il produttore Mike Medavoy, in collaborazione con All Nippon Entertainment, sta lavorando all’adattamento cinematografico del horror 6000: Rokusen, pubblicato da Gentosha Comics.

Il manga è ambientato in un centro di ricerche nell’oceano, situato a 6000 metri di profondità. Un disastro misterioso avvenuto tre anni prima ha ucciso l’intero equipaggio e danneggiato la stazione. Quando una nuova squadra viene inviata per farne riprendere il funzionamento, la tensione inizia a crescere in quanto devono lottare contro l’ambiente claustrofobico, il deterioramento delle loro menti e un pericolo scatenato in agguato nelle profondità marine.

Medavoy produrrà il progetto assieme a Edward McGurn e Ben Anderson.

Il manga horror 6000: Rokusen diventa un film

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio