Luuna Vol. #1 La notte dei totem (Crisse, Keramidas)

Nel primo volume della serie Luuna, edito da RW Lineachiara, viene presentata la storia di una indiana e della sua maledizione.

La giovane Luuna della tribù dei Paumanoks, da sempre in armonia con la natura e tramite con gli dei, va nel bosco per incontrareLuuna Vol. #1 La notte dei totem (Crisse, Keramidas) il suo spirito sacro, il suo totem. Sfortuna vuole che proprio quella notte un gruppo di maghi stia per effettuare un rito per evocare uno spirito oscuro. Inaspettatamente è proprio l’anima della protagonista ad ospitare il nuovo arrivato, diventando così rifugio di due totem, un lupo bianco e uno nero. Raccontare una storia ambientata nel mondo indiano dopo Pocahontas richiede coraggio e una grossa dose di inventiva: il lavoro di Crisse e Keramidas invece sembra rimanere legato ad esso, ma senza smarcarsi totalmente dal genere disneyano.

I tre episodi che compongono il primo volume diventano così un caotico alternarsi di storie che si sviluppano a fatica, con protagonisti presentati troppo velocemente e dialoghi tra personaggi secondari (i Pipintu in particolare) che a volte sembrano il vero fulcro della narrazione, dando però l’idea che servano solo a riempire un vuoto narrativo. Anche il tratto, di esplicita derivazione Disney, risulta alla fine troppo geometrico e spesso caotico, complice anche un formato di stampa non sempre adeguato. Davvero bella invece la copertina.

Abbiamo parlato di:
Luuna Vol. #1 – La notte dei totem
Crisse, Nicolas Keramidas
Traduzione: P.L. Gaspa
, 2014
144 pagine, brossurato, colore, 15,95 €
ISBN: 9788897965565

Luuna Vol. #1 La notte dei totem (Crisse, Keramidas)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio