L’uomo dell’anno #1 (AA.VV.)

La Cosmo realizza un flip book contenente una storia ambientata a Verdun durante la Prima guerra mondiale e un'altra incentrata sulla morte di Giovanna d’Arco.

L’uomo dell’anno #1 (AA.VV.)Il concept de L’uomo dell’anno, pur non essendo particolarmente originale, è affascinante: narrare le gesta di uomini che segretamente hanno cambiato il corso degli eventi e modificato la storia. I due episodi contenuti nel primo numero appartengono a differenti contesti storici e generi letterari. Il primo è ambientato in trincea, a Verdun, durante la Prima guerra mondiale e segue le gesta di un guerriero ivoriano, Boubacar N’Doré. Fred Duval e Jean-Pierre Pécau sono abili nell’intrecciare una trama dall’alta leggibilità in cui la ricostruzione storica ben si abbina all’epopea personale del protagonista, vittima di ingiustizie e pregiudizi. Ai disegni, Mr Fab visualizza il tutto con linea pulita e stile molto dettagliato, impreziosito da un efficace uso del colore.
L’altro episodio è incentrato sul complotto che ha portato alla cattura e alla morte di Giovanna d’Arco. I testi di Corbeyran per questa spy story non convincono fino in fondo, anche per il mancato sviluppo dei personaggi, che sembrano troppo rinchiusi nei loro stessi ruoli. Prezioso invece l’apporto grafico di Horne: le sue tavole mostrano uno stile sintetico e molto attento alla ricostruzione degli ambienti e delle architetture, soprattutto nelle spash page di cesura tra un capitolo e l’altro. Horne è ben coadiuvato dai colori di Vincent Froissard, che si integrano egregiamente con il suo stile.
Piccola pecca di quest’edizione è la non eccelsa resa dei colori, maggiormente in alcune tavole della seconda storia.

Abbiamo parlato di:
L’uomo dell’anno #1 – 1917 / 1431 (Cosmo Serie Arancione #3)
Fred Duval, Jean-Pierre Pécau, Mr Fab, Eric Corbeyran, Horne
, giugno 2015
128 pagine, brossurato, colori – 5,00 €
ISSN: 977228231900250012

L’uomo dell’anno #1 (AA.VV.)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio