Lucenti: il romanzo di Uduvicio Atanagi illustrato da Akab

Lucenti, terzo romanzo dello sfuggente scrittore Uduvicio Atanagi è un libro in cui si incontrano l'orrore e il romanzo di formazione con riflessioni esistenziali, illustrato da AkaB

Dopo Challenger di Guillem Lopez, scommette ancora una volta sulla contaminazione dei generi.
Lucenti, terzo romanzo dello sfuggente scrittore Uduvicio Atanagi – una tra le più originali e visionarie voci della letteratura horror e fantastica italiana – è un libro in cui si incontrano l’orrore e il romanzo di formazione con riflessioni esistenziali.

Nelle campagne toscane di metà anni ’90 un ragazzino scivola lentamente dalla realtà di tutti i giorni a una più oscura, fatta di forze ancestrali, predestinazioni ataviche e riti magici che si ripetono in diverse epoche storiche sempre uguali, come una maledizione.
Atmosfere che ricordano Thomas Ligotti, Conenberg e film come La casa delle finestre che ridono: la narrazione di Atanagi evoca dal buio orrori e terrori, incubi e ossessioni della cultura popolare-rurale italiana in un romanzo che abbraccia il genere per andare oltre il puro intrattenimento e affrontare tematiche esistenziali.

Arricchiscono il volume le illustrazioni di AkaB, poliedrico e affermato artista, la cui poetica si sposa perfettamente con il gusto esoterico e immaginifico di Uduvicio Atanagi.

Lucenti: il romanzo di Uduvicio Atanagi illustrato da Akab

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio