Love Stalking! Kanae Hazuki ci accompagna nel mondo dei manga smut

Love Stalking! Kanae Hazuki ci accompagna nel mondo dei manga smut
Quattro racconti, quattro spaccati di vita, amore e sesso di quattro giovani.La mangaka Kanae Hazuki ci guida nell'atmosfera intima e personale dei manga smut.
Articolo aggiornato il 03/11/2015

Love Stalking! Kanae Hazuki ci accompagna nel mondo dei manga smutIn questo volume unico sono racchiuse quattro storie brevi in cui l’autrice ha voluto descrivere degli spaccati di vita, amore e sesso di quattro giovani.

La prima, che da titolo al volume, parla di una ragazza che ha appena chiuso col suo fidanzato ed è tormentata da uno stalker. Proprio quando prende la decisione di lasciare il suo appartamento fa un incontro inaspettato.
Nella seconda, “Una conclusione affrettata”,  la protagonista è una ragazza molto corteggiata che non si innamora realmente di nessuno, fino a che non trova l’unico uomo (forse) inaccessibile.
Ne “La fine dell’estate” una giovane molto studiosa va a vivere per un breve periodo con un compagno di classe e con suo fratello. Le scelte della protagonista sostanzialmente saranno due e imparerà sulla sua pelle che come spesso accade bisogna sbagliare per poi trovare la strada giusta.
L’ultimo episodio,  “Un forte spirito di contraddizione”, racconta di un ragazzo che si trasferisce nella città della ragazza con cui aveva una relazione a distanza e la cosa, Love Stalking! Kanae Hazuki ci accompagna nel mondo dei manga smutcome succede in molti casi, mette in crisi la protagonista e il loro rapporto.

Se spesso i volumi unici presentano dei limiti nel rendere corpose le storie e nella caratterizzazione dei personaggi, Love Stalking!, nonostante ospiti ben quattro storie differenti, riesce abbastanza bene nell’intento, anche grazie ai disegni sempre molto piacevoli, che raffigurano i protagonisti con una ricchezza di dettagli grazie alla quale si possono intuire le personalità di ciascuno fin dal primo sguardo.

In questo modo si viene trasportati nell’atmosfera intima e personale tipica degli smut, un genere di erotico con scene di sesso e nudità realistiche ma mai estremizzate e perverse come negli hentai.

Love Stalking!, con la sua sceneggiatura avida di sentimenti, può essere un buon volume per avvicinarsi a questo genere senza venire sovraccaricati da immagini erotiche in un copione debole, come purtroppo accade spesso in questi casi.

Abbiamo parlato di:
Love Stalking!
Kanae Hazuki
Traduzione di Annalisa Bardelli
Gp Publishing – Maggio, 2012
192 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,40€
ISBN: 978-88-6468-704-9

 

Love Stalking! Kanae Hazuki ci accompagna nel mondo dei manga smut

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio