Le ultime pubblicazioni di STORMI, il portale online di graphic journalism

Le ultime pubblicazioni di STORMI, il portale online di graphic journalism
Nelle ultime storie di STORMI si passa dalla produzione equosolidale di farina in Friuli Venezia-Giulia ad un'intervista agli attivisti della versilia da anni intenti ad ostacolare il lavoro in nero, finendo con un commento del recente accordo UE sulla questione migranti.

Il portale online gratuito di giornalismo a fumetti STORMI, nato questa primavera, procede imperterrito con le sue pubblicazioni.
A seguire le copertine, una breve sinossi della storia, la biografia degli autori e i link di riferimento:

Le ultime pubblicazioni di STORMI, il portale online di graphic journalism

Tutta farina del nostro sacco

A San Marco, In Friuli, i cittadini hanno deciso di riappropriarsi della loro terra e del loro diritto di scegliere cosa produrre e cosa mangiare.  Lo hanno fatto creando un modello di sviluppo agricolo centrato su un’economia sostenibile e solidale, su una gestione innovativa inclusiva, su impatti ambientali ridotti e su una filiera corta, anzi, cortissima. Questa storia è estratta da “Chilometri Zero” di Paolo Castaldi, uscito nel 2014 per BeccoGiallo Editore.
È, come recita il sottotitolo del volume, un “Viaggio nell’Italia dell’economia solidale”: sette realtà innovative sparse per il paese raccontate dal tratto delicato e poetico di Castaldi.

Nasce nel 1982 a Milano. Scrive e disegna fumetti, illustra svariate altre cose. I suoi graphic novel sono pubblicati in Italia, Francia, Spagna, Sud America e Canada. Con Etenesh, l’Odissea di una migrante (BeccoGiallo, 2011) vince in Italia il Premio Boscarato come Miglior autore esordiente nel 2012 e, in Francia, il Prix Valeurs Humaines nel 2016. Il suo ultimo graphic novel, Allen Meyer, inaugura Rami, la prima collana fiction di BeccoGiallo Editore. A fine 2017 entra a far parte del roster autori di Feltrinelli Comics, il nuovo progetto editoriale di Feltrinelli che vanta la direzione editoriale di Tito Faraci.

Le ultime pubblicazioni di STORMI, il portale online di graphic journalism

Il Litorale degli Schiavi

La Versilia è la zona nord-occidentale della Toscana, una delle località di mare più rinomate della regione e dell’intera costa tirrenica.Come molte altre zone affini dello stivale, l’estate coincide con un grande fervore e con un sacco di offerte di lavoro stagionale. Ma sopratutto coincide con il lavoro nero e con lo sfruttamento, divenuti negli anni una prassi socialmente accettata. I toscani Alessandro Benassi ed Edoardo Comaschi ci raccontano questa piaga che affligge la loro terra, dando voce a chi non ci sta, a chi resiste, a chi, come il CSOA Casa Rossa di Massa, lotta tutti i giorni contro il lavoro nero.

Alessandro Benassi è nato nel 1984 e vive in Versilia dove ha sempre scritto e lavorato. Ha pubblicato racconti su varie antologie e sulle riviste Con.tempo e MAZ. Dopo essersi diplomato in sceneggiatura presso la Scuola Internazione di Comics di Firenze nel 2015, nel 2016 ha fondato l’associazione Amianto Comics, un progetto di microeditoria a fumetti autoprodotta.

Edoardo Comaschi aka UomoStagno nasce nel 1992 a Viareggio. Da sempre appassionato di fumetti si diploma all’Accademia di Belle Arti di Carrara e segue un corso di fumetto in Erasmus a Granada. Continua gli studi all’Accademia di Belle Arti di Bologna presso il corso di Linguaggi del Fumetto, dove si avvicina alla commedia, al dramma e al giornalismo a fumetti. Ha collaborato con Amianto Comics disegnando “Viale Europa” e “Sapore di Sale” e con Prott Edizioni.

Le ultime pubblicazioni di STORMI, il portale online di graphic journalism

Se fossi migrante – I 12 punti dell’accordo UE

L’ultimo accordo UE sulla questione migranti prevede una serie di 12 punti dai contenuti fumosi, a cui sono seguite delle affermazioni contraddittorie da parte dei politici firmatari. Sarà Fatto espone questi dubbi sfruttando l’escamotage più naturale di sempre: mettersi nei loro panni, nei panni di una migrante.

Sara Fattori, aka Sarà Fatto, è fumettista, illustratrice, grafica, insegnante laboratori. Annusa i libri prima di leggerli, è vegetariana, gioca con i bambini sfidandoli a chi sogna più forte. Dal 2016 scrive e disegna articoli illustrati e a fumetti per il collettivo Testa Imperfetta. Ha contribuito insieme ad altri colleghi dell’Accademia di Belle Arti di Bologna a “Il domani viene da ieri”, Lupetti Editore, ottobre 2015, una raccolta di fumetti e racconti illustrati sul tema della Resistenza sulla linea Gotica, in Emilia. Ha pubblicato in Germania l’audiolibro “Die schwarze Hand der weissen Frau”, Steinbach sprechende Bücher, 2014, e il romanzo illustrato “Xaverna”, Stauffenberg fährt Rad, Knabe Verlag, 2013.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su