Kenichi #16 (Syun Matsuena)

La sfida tra Kenichi e Ryuto chiude la prima maxi-saga del manga di Syun Matsuena.

Kenichi #16 (Syun Matsuena)Con questo volume, che conclude la prima maxi-saga, siamo finalmente giunti alla resa dei conti: Kenichi, il giovane discepolo del Ryozanpaku, è arrivato sul campo di battaglia, pronto a dare manforte ai compagni dell’alleanza Shinpaku e a sfidare Ryuto, la sua storica nemesi a capo del Ragnarok. Syun Matsuena si diverte a citare alcuni dei classici temi shonen da “battaglia finale”, come l’arrivo in ritardo del protagonista o il suo power-up in seguito all’allenamento speciale con l’Anziano Furinji.
L’autore, saggiamente, non rinuncia neppure a una buona dose di umorismo caricaturale ed ecchi, che vanno qui a compensare lo stereotipato e poco caratterizzato villain principale, a cui nemmeno il flashback del volume 13 o il bizzarro abbigliamento sono mai riusciti a dare un vero spessore.

In questi ultimi volumi emerge però un dato destinato a diventare, forse, il punto debole della serie, ovvero la superficiale gestione dei personaggi causata dal loro numero eccessivo, per altro destinato ad aumentare a causa della progressiva assimilazione dei nemici sconfitti tra le file degli eroi. Un processo che inizialmente paga, ma che alla lunga finisce per sacrificare il potenziale narrativo di tutti i personaggi secondari.
Efficaci i disegni di Matsuena, che fa dei punti di fuga e delle linee cinetiche la sua specialità, creando un tratto piuttosto netto e dinamico, con volti puliti, formose curve femminili ed esplosive sequenze di combattimento.

Abbiamo parlato di:
Kenichi #16
Syun Matsuena
Traduzione: Edoardo Serino per Newtype K.K.
, giugno 2015
192 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,20€
Kenichi #16 (Syun Matsuena)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio