Jornada (Kahori Onozucca)

Perversione, sesso, prevaricazione, sentimenti, eccitazione: una raccolta di racconti ambigui e a modo loro romantici dalla mangaka Kahori Onozucca.

Jornada (Kahori Onozucca)L’amore come possesso, come passione, come perversione. Jornada è una raccolta di racconti brevi che ruotano attorno a questi temi. Ragazzi e ragazze rapiti per farne oggetti sessuali, tradimenti consumati su un ascensore, amori non dichiarati, rapporti con minori: il campionario proposto da Kahori Onozucca tocca tematiche scabrose ma trattandole con un tono non sensazionalistico o moralista, concentrandosi sui personaggi e sui loro sentimenti. Un contrasto che emerge prepotente a fine lettura e che invece, scorrendo le pagine di questi racconti, risulta attenuato dalla vena quasi romantica, quantomeno molto umana, dei personaggi coinvolti e dal tratto leggero, luminoso e che sembrerebba a suo agio in uno shojo dai contenuti meno espliciti.
La capacità più evidente di Onozucca che emerge da queste pagine sembrerebbe proprio questa: raccontare aspetti dell’indole umana in maniera schietta ma mantenendo uno sguardo da un lato distaccato, senza veicolare un giudizio pur di fronte a situazioni da cronaca nera, dove sono perpertati atti di violenza fisica e psicologica, dall’altro osservare questi scenari da un punto di vista alla stessa altezza dei protagonisti rendendo il lettore partecipe e complice, stuzzicandolo ed eccitandolo con scene esplicite e dirette.

Abbiamo parlato di:
Jornada
Kahori Onozucca
Traduzione di Massimo De Matteo, Ilenia Cerillo
, 2017
204 pagine, brossurato, bianco e nero – 5,95 €
ISBN: 9788867124503

Jornada (Kahori Onozucca)

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio