Joker (Brian Azzarello, Lee Bermejo)

Il Joker nella versione di Brian Azzarello per i disturbanti disegni di Lee Bermejo è il protagonista di un duro romanzo noir a fumetti.
Articolo aggiornato il 06/02/2017

Joker (Brian Azzarello, Lee Bermejo)Il Joker è stato rilasciato dall’Arkham Asylum. Si aggira per la città in compagnia della ritrovata Harely Quinn e della banda di Killer Croc; vuole ricostruire l’impero criminale fagocitato dai boss di Gotham.
Il pluripremiato autore di 100 Bullets, , ci regala un interessante capitolo della saga del Pagliaccio del Crimine. Il suo Joker si esprime quasi esclusivamente su di un piano fisico, attraverso violenze da boss mafioso, ben poco caratterizzate sotto un punto di vista psicologico. Più romanzo noir che vera graphic novel, Joker si fa comunque apprezzare per il ritmo frenetico, per l’energia (non c’è altro modo di definirla) che lo scrittore statunitense infonde in ogni sua opera, e soprattutto per i disegni di , perfettamente in sintonia con la narrazione di Azzarello.
Nota di merito anche alla traduzione italiana: riesce a rendere fedelmente lo stile di Azzarello, a tratti ostico, senza per questo rinunciare alla chiarezza.

Abbiamo parlato di:
Joker
Brian Azzarello, Lee Bermejo
Traduzione di Stefano Formiconi, Giovanna Marinelli
, 2014
128 pagine, cartonato, colori – 11,95 €
ISBN: 9788866914358

Joker (Brian Azzarello, Lee Bermejo)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio