prima edizione del Carrara Show il Festival dei giochi e del fumetto.

Dal 30 maggio al 2 giugno debutta a CarraraFiere la prima edizione del Festival dei Giochi e del Fumetto.

Dal 30 maggio al 2 giugno debutta a CarraraFiere la prima edizione del : Festival dei giochi e del fumetto. Il programma comprende diverse aree tematiche: il gioco in ogni sua declinazione, fumetto, videogame, Cosplay, Fantasy, Sci-Fi, Area Nippon. Tantissimi gli appuntamenti in calendario, con espositori italiani ed esteri, anteprime, iniziative culturali, workshop aperti a tutti, tornei e gare.

prima edizione del Carrara Show il Festival dei giochi e del fumetto.

Il presidente di CarraraFiere Fabio Felici ha presentato così la manifestazione:

“Carrara Show nasce per offrire a tutti un momento di divertimento, un’occasione per sperimentare, un appuntamento da ricordare. Per questo avrà un’attenzione particolare per i più piccoli, che saranno protagonisti assoluti dell’Area Kids, ma anche un numero incredibile di iniziative dedicate ai “grandi” che nel tempo libero amano tornare un po’ bambini con i videogames, fumetti e giochi di ogni genere, dalle carte ai giochi da tavolo, dai giochi di ruolo agli sport di gruppo. Dunque, non un appuntamento tematico ma una grande opportunità di sperimentare giochi sia moderni che storici, dai più semplici a quelli per veri appassionati, e incontrare fumettisti, gamers, case editrici, YouTubers, cosplayers e molti altri ospiti amati e seguiti; il tutto nei padiglioni di CarraraFiere che saranno attrezzati per ospitare tornei, esposizioni, spettacoli ed eventi di ogni genere con la presenza di grandi esperti e testimonial eccezionali.”

L’Area Gioco sarà dedicata alle sfaccettature del mondo ludico: giochi da tavolo, di ruolo, di carte, giochi popolari e persino sport di gruppo. I più piccoli troveranno il loro spazio ideale nell’Area Kids, con tante attività pensate apposta per loro: animazione, laboratori per l’infanzia, trucca bimbi e gonfiabili.

Tanti gli espositori che hanno confermato la loro presenza: Casa Germania, Area Autoproduzioni curata da Angelo Porazzi, Deck Zone, Arena dei Duelli, Eldalie. Ci saranno anche spazi adibiti ai giochi di società, alle costruzioni, alle rievocazioni storiche e fantasy.

Inoltre, grazie alla collaborazione con UISP a Carrara Show ci saranno vaste aree dedicate ad arco storico, scherma, cricket, giochi circensi, biliardino, flipper, burraco, backgammon. Nel programma figurano anche le iniziative ludiche a cura di CEMEA e le attività proposte da GIONA – Associazione nazionale delle Città in Gioco.

In occasione del 40° anniversario di Altai & Jonson, in collaborazione con Comicout, Carrara Show ospiterà una mostra dedicata ad uno dei fumettisti più amati: . In programma anche la presentazione del volume antologico. Da non perdere anche la mostra “Il Fumetto e la Prima Guerra”, in collaborazione con WoW Spazio Fumetto: un’ampia raccolta di opere dedicate alla Grande Guerra, dai giornali per ragazzi di cent’anni fa sino alle tavole originali dei grandi autori italiani moderni, tra cui Gipi, Recchioni, Enoch e Micheluzzi. In correlazione con la mostra, Carrara Show ospiterà un convegno a tema con alcuni degli autori delle opere esposte e storici specializzati nello studio del conflitto.

Tra gli incontri in calendario riguardanti il fumetto troviamo anche: “Da svago (pernicioso) ad arte” con il regista Corrado Farina e Paolo Interdonato, per analizzare l’evoluzione che il fumetto ha vissuto tra il 1950 e il 1975; “Made in USA” sulla storia di una delle riviste amatoriali più importanti degli anni Novanta che contribuì a lanciare il papà di Rat-Man, Leo Ortolani; “50 anni di linus” per festeggiare il mezzo secolo di attività della rivista fondata nell’aprile 1965 da Giovanni Gandini; “Collettivi” per approfondire la storia dei collettivi italiani del fumetto e “50 anni di Bufi” in onore di Alfredo Castelli e i suoi cinque decenni di attività.

Fra gli ospiti dell’area videogame, alcuni degli YouTubers più seguiti del momento: St3pny, Vegas, SurrealPower, IlVostroCaroDexter, QueiDueSulServer.
Domenica 31 maggio si terrà la Grande Gara Cosplay organizzata da CosTrive, con Davide Ravera come presentatore. Fra gli ospiti Kicka Cosplay, Giada Robin, Alessandro Ichigo Rancatore, Selhin Flowergirl e Milky Way.

Sul palco, si esibiranno anche  la cantante giapponese Miou, le stelle del J-Pop K-ble Jungle e la cartoon band Raggi Fotonici. Un programma molto ricco e straordinariamente articolato per un evento alla sua prima edizione, con tante iniziative per tutti.

Per maggiori informazioni:
www.carrarashow.it
www.facebook.com/carrarashow

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio