Il Giornalino #43-2007

Sul n.43 del Giornalino 2007 inizia l'ultima storia di Ferdinando Tacconi disegnata da Angela Allegretti
Articolo aggiornato il 01/02/2016

Il Giornalino #43-2007L’ultimo regalo che il maestro ci lascia è Il Tricheco Vagabondo, una saga che inizia sul 43.mo numero del 2007 de e disegnata da Angela Allegretti, cartoonist che più di una volta nelle storie di Jack Speed ha dimostrato di essere degna erede del maestro Tacconi.
Anche se in questo primo episodio la disegnatrice non sembra puntuale e precisa come suo solito, la storia di Tacconi presenta già elementi di grande interesse: un giovane pilota di aerei eredita dallo zio, morto in un misterioso incidente aereo, un vecchio modello di Supermarine Seagull, mentre a sua insaputa un misterioso individuo trama nell’ombra.
In attesa di leggere le prossime puntate della storia postuma di Tacconi, accontentiamoci del resto del sommario, che presenta una nuova avventura delle realizzata da Torcolacci e Platano, gli ormai classici Antenati di Zanga e Peroni, e soprattutto Mario Mattioli che, dopo le saghe sulle orecchie e sul naso, crea per il suo personaggio Pinky un nuovo tormento, La mosca, saga giunta alla seconda parte ed in appassionante (e divertente) proseguimento.

Abbiamo parlato di:
Il tricheco vagabondo, parte 1 su Il Giornalino #43
Ferdinando Tacconi, Angela Allegretti
, 28 ott. 2007
68 pagg. col. spil. – € 1,60

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio