Fumetti e film Marvel: Dan Buckley risponde a critiche

Articolo aggiornato il 18/04/2015

Fumetti e film Marvel: Dan Buckley risponde a criticheIn una recente intervista concessa a ICv2, Dan Buckley di Marvel Entertainment  ha risposto alle ripetute critiche da parte degli appassionati sul fatto che la direzione creativa della Marvel sulle proprie testate a fumetti sia guidata dalle prossime uscite cinematografiche dei .

Buckley ha definito tali reclami “ridicoli”, aggiungendo che quello che la Marvel sta facendo ora è stato fatto comunque anche negli ultimi dieci anni, specificando che ciò ha avuto un ovvio miglioramento quando la Casa delle Idee ha iniziato a produrre i propri film, in quanto hanno un quadro più completo di quello che si sta realizzando.

La Marvel, ha poi continuato, prevede di costruire un pò di calore attorno a un personaggio a fumetti 18 mesi prima delle uscite cinematografiche, ammettendo che la casa editrice è stata “colta alla sprovvista con The Avengers … perché ci siamo resi conto che non avevamo un fumetto definitivo sul personaggio di Thanos”. Tale lacuna è stata la ragione dietro la creazione della serie Thanos Rising lo scorso anno, ha affermato.

Uno degli obiettivi della Casa delle Idee, ha infine spiegato, è quello di incrementare l’identificazione del pubblico con i personaggi con l’uscita di un piccolo numero di albie tie-in legati ai prodotti cinematografici.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio