NPE CONCORSO INTRODUZIONE
Cinecomics news

Extreme Universe: Rob Liefeld parla dell’accordo cinematografico

A pochi giorni dall'accordo cinematografico, Rob Liefeld parla nel dettaglio della partnership con Akiva Goldsman e dei personaggi coinvolti.

A pochi giorni dall’accordo cinematografico per la realizzazione di adattamenti per il grande schermo basati sui personaggi facenti parte dell’Extreme Universe, ha avuto modo di parlare in maniera dettagliata della partnership con , rivelando che le trattative andavano avanti già da qualche tempo.

Questo è il prodotto di un processo lungo un anno. Ho incontrato Akiva Goldsman perchè era interessato ad Avengelyne. Era interessato agli angeli, all’aldilà, al conflitto tra bene e male e aveva individuato in Avengelyne qualcosa su cui voleva discutere. Così ho parlato con lui, e abbiamo condiviso assieme tutte le cose di cui si sta occupando. ‘Sono coinvolto con la Hasbro per Trasnformers, e poi mi piacerebbe occuparmi del tuo universo’, e io ho risposto che sarebbe stata una cosa piuttosto emozionante. Ha detto ‘ho un amico di nome Graham King, abbiamo il capitale finanziario e io sarò lo showrunner dei film. Ti siedi con me a creare la writer’s room e avremo le sceneggiature per questi personaggì … è stato abbastanza sorprendente.

Per quanto riguarda i vari personaggi che saranno portati sul grande schermo, Liefeld ha parlato di quelli che potrebbero interessare maggiormente il pubblico.

Nitro-Gen e Kaboom rappresentano i giovani in questo pacchetto. Voglio dire, sono adolescenti. E Brigade e Bloodstrike non possono essere separati. Sono legati da una connessione familiare, sono il Caino e Abele di questo particolare Universo. Se sei morto sul campo di battaglia e ti riporto indietro senza il tuo consenso potrei odiarti per avermi condannato a una vita di costante rigenerazione. John Stone e Cabbot Stone sono oltre l’essere estranei, ed è lì che nasce il loro conflitto. Complessivamente, abbiamo circa 100 personaggi, e conosciamo i conflitti che li vedono al centro.

Se io fossi uno spettatore, mi chiederei: “Perchè dovrei dare a questi film la mia attenzione quando ho già i film Marvel e DC?” Io vedo tutti quei film. Sono un fan. Li vedo alla serata di apertura, e in vase alla qualità, li vedo più volte. Con questi personaggi, c’è un conflitto centrale tra due fratelli che non è stato ancora visto, quindi abbiamo qualcosa di nuovo da offrire. Ci sono anche mostri, alieni, robot, cyborg, soldati non morti. Abbiamo un sacco di roba.

Extreme Universe: Rob Liefeld parla dell'accordo cinematografico

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio