Exaxxion #7

Exaxxion #7 Kenichi Sonoda traduzione di Marco Franca GP Publishing, 2010 256 pagine, brossurato, bianco & nero - 5,90€ ISBN: 978-88-6468-013-2
Articolo aggiornato il 03/11/2015

Exaxxion #7Exaxxion #7
Kenichi Sonoda
traduzione di Marco Franca
, 2010
256 pagine, brossurato, bianco & nero – 5,90€
ISBN: 978-88-6468-013-2

Termina con questo volume la saga fantascientifica ideata da Sonoda, tanto ricca di fan service quanto di momenti drammatici. Alla dichiarazione di conquista della Terra da parte del popolo dei Fardiani, solo la squadra del brillante, cinico ed erotomane scienziato Hosuke Kano, assieme a suo figlio Hoichi, ha saputo reagire, grazie alla formidabile potenza del robot gigante Exaxxion. Giunti alla stretta finale, il rischio di soccombere è però molto alto, e i protagonisti devono giocarsi il tutto per tutto per la salvezza del proprio pianeta. Un ultimo numero convulso e ricco di avvenimenti e colpi di scena, che l’autore dimostra di saper gestire con i giusti tempi e con una sceneggiatura che non concede respiro. Anche i disegni, nonostante non manchino di mettere in evidenza le forme femminili e gli occhioni da cerbiatte delle comprimarie, sanno essere espressivi e sottolineare i momenti più intensi, oltre a rendere con efficacia le scene d’azione più disparate. Benché forse penalizzata dalla presenza di ammiccamenti sessuali che potrebbero far pensare il contrario, questa è una delle più interessanti saghe fantascientifiche del moderno, capace di affrontare tematiche complesse come quelle dell’integrazione e dei rapporti umani in tempo di guerra.

Exaxxion #7
Kenichi Sonoda
traduzione di Marco Franca
GP Publishing, 2010
256 pagine, brossurato, bianco & nero – 5,90€
ISBN: 978-88-6468-013-2
Termina con questo volume la saga fantascientifica ideata da Sonoda, tanto ricca di fan service quanto di momenti drammatici. Alla dichiarazione di conquista della Terra da parte del popolo dei Fardiani, solo la squadra del brillante, cinico ed erotomane scienziato Hosuke Kano, assieme a suo figlio Hoichi, ha saputo reagire, grazie alla formidabile potenza del robot gigante Exaxxion. Giunti alla stretta finale, il rischio di soccombere è però molto alto, e i protagonisti devono giocarsi il tutto per tutto per la salvezza del proprio pianeta. Un ultimo numero convulso e ricco di avvenimenti e colpi di scena, che l’autore dimostra di saper gestire con i giusti tempi e con una sceneggiatura che non concede respiro. Anche i disegni, nonostante non manchino di mettere in evidenza le forme femminili e gli occhioni da cerbiatte delle comprimarie, sanno essere espressivi e sottolineare i momenti più intensi, oltre a rendere con efficacia le scene d’azione più disparate. Benché forse penalizzata dalla presenza di ammiccamenti sessuali che potrebbero far pensare il contrario, questa è una delle più interessanti saghe fantascientifiche del manga moderno, capace di affrontare tematiche complesse come quelle dell’integrazione e dei rapporti umani in tempo di guerra.
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio