BeccoGiallo

BeccoGiallo nasce nel 2005 e prende il nome da un’importante rivista satirica antifascista degli anni ‘920. La linea editoriale, curata da Guido Ostanel ha come punto focale lo studio della realtà, soprattutto italiana, attraverso il fumetto. Biografie, ricostruzioni e memorialistica sono i generi più frequentati dalla casa editrice, che nel Febbraio 2012 è stata acquisita da Fandango libri.
Il sito web è www.beccogiallo.net

ALTRI ARTICOLI
Inizio