Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio

Tutte le uscite di luglio della Edizioni Inkiostro.
Articolo aggiornato il 14/12/2016

Comunicato Stampa

BLACK DEATH N.2 RISTAMPA VARIANTEdizioni Inkiostro: le uscite di luglio
OVERDOSE
di Andrea Gallo Lassere, Edoardo Mello
Copertina di Fabiana Trerè, prefazione di Moreno Burattini
17×24, 32 pp, b/n
€ 3,50
EAN13: 9788899413040

Ristampa del numero 2 di Black Death, con una cover variant realizzata da Fabiana Trerè. Prosegue senza sosta la caccia imperterrita on the road, al Pierrot e alla misteriosa Zeena, da parte di Jack Franky e Maelle che in sella alle loro moto si ritroveranno questa volta in Spagna, nella malfamata città di Gritos De Hadas. Il Black Death riporta in vita un’orda di zombie che Jack Franky dovrà contrastare con l’aiuto della bella Anshee, mentre Mae avrà a che fare con il misterioso e perverso capo della città: El Maldido. La lotta contro le forze del male continua.

Dalla prefazione di Moreno Burattini: continuiamo a seguire Jack Franky, biker nomade e cacciatore di mostri, deciso e di poche parole, e la sua socia diciottenne, Maelle, con cui si è trovato per caso a fare squadra. In questa loro seconda avventura si mescolano rimandi a telefilm horror e non come Breaking Bad, The Walking Dead e Banshee (Gritos de Hadas), con la cittadina corrotta e il falso sceriffo che qui è rappresentato nelle vesti della bella Anshee (personaggio destinato a ritornare sicuramente in futuro).

BLACK DEATH N.3Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio
DOG EAT DOG
di Andrea Gallo Lassere, Giuseppe Marinello
Copertina di Marco Turini, prefazione di Moreno Burattini
17×24, 32 pp, b/n
€ 3,50
EAN13: 9788899413057

Jack Franky e Maelle ancora sulle tracce del Pierrot e della misteriosa Zeena, verso il Nuovo Mondo su una nave cargo diretta a New Orleans. Un’isola deserta dove i nostri si risveglieranno in preda a mostri marini ed altri incubi malefici. E che cosa succederebbe se Evil Jack Franky, l’entità malvagia che alberga nel misterioso biker, prendesse il sopravvento su di lui? Realtà e apparenze si fondono, verso un finale sconvolgente dove niente sarà più come prima. Copertina di Marco Turini.

Dalla prefazione di Moreno Burattini: Agli intenditori non sfuggiranno le citazioni: Lost, Fringe, Il Tagliaerbe e La Torre Nera di Stephen King. Qualcuno noterà come la tecnologia venga a rimandi alla magia e a miti ancestrali ed antichissimi mescolata all’antico (come accade spesso sulle pagine di Zagor e Martin Mystère). Questo è un numero “giro di boa” che ci porterà dritti con i prossimi due numeri al finale della prima stagione. Un numero dove le illusioni non rispecchiano la realtà e dove le certezze vengono sempre messe in discussione.

LA IENA N.1Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio
LA FOLLIA DI TOM
di Rossano Piccioni, copertina di Leomacs
17×24, 30 pp, b/n
€ 4,00
EAN13: 9788899413019

(in allegato: il numero 0 di Paranoid Boyd)

Fa il suo esordio la nuova serie di Inkiostro Edizioni a cavallo tra il noir e lo splatter, La Iena, ideata da Rossano Piccioni (già co-creatore insieme a Stefano Fantelli del fumetto horror cult The Cannibal Family). Questo primo numero è interamente scritto e disegnato da Piccioni, mentre la copertina è firmata da Leomacs (Tex, Dylan Dog, Magico Vento) che sarà uno dei due copertinisti della serie insieme a Giorgio Santucci (Dylan Dog).

Sperate di non incrociare mai la sua strada. Sperate di non essere debitori nei suoi confronti. Stategli alla larga. Se incrociate il suo sguardo guardate altrove. Non pensate di essergli amico, vi fotterà. Non pensate di essergli nemico, vi fotterà. Non interagite con lui, vi userà a suo vantaggio come e quando gli pare. Squallido, irrispettoso, provocatore. La Iena e la sua banda stanno arrivando. Riuscirete a evitare le loro pallottole?

In allegato al numero 1 di La Iena in omaggio il numero 0 di un’altra nuova serie targata Inkiostro Edizioni: Paranoid Boyd, ideata e sceneggiata da Andrea Cavaletto (Dylan Dog, Martin Mystére). Conoscerete William Boyd, un uomo disturbato, in balia dei propri demoni. Vi trascinerà nel suo mondo paranoico e delirante, vi farà sentire perseguitati e vi farà dubitare del concetto stesso di realtà, Cavaletto e il suo team di disegnatori vi sfidano ad entrare in una nuova dimensione dell’orrore, assicurandovi un’esperienza da brivido mai provata prima, slegata da ogni censura e da ogni morale. Disegni e copertina di Simone Delladio.

THE SECRET REDUX N.2Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio
TRAME LETALI
di Giuseppe Di Bernardo, Walter Trono e altri
Copertina di Manolo Morrone
17×24, 224 pp, b/n
€ 12,99
EAN13: 9788899413071

Trame letali è il secondo volume di The Secret Redux, la ristampa della fortunata miniserie a fumetti che affronta gli attualissimi temi del variegato mondo della controinformazione e della scienza borderline. Il protagonista, Adam Mack, continua il suo lungo viaggio in bilico lungo la lama di rasoio che divide la realtà dalla paranoia, le vere trame dei poteri occulti dal complottismo più credulone e ignorante da web. I temi trattati in questo albo sono infatti due veri must del genere: rettiliani e scie chimiche. Il genere umano è davvero prigioniero di aguzzini mutaforma? Le scie che vediamo in cielo, quelle che non si dissolvono e persistono, sono un normale fenomeno atmosferico o un pericolo per la nostra vita? Le fazioni antagoniste, scettici e believers, si scontrano inconsapevoli del fatto che in questo piano della realtà, come nella famosa caverna platonica, nessuno può conoscere davvero la verità vera. Adam Mack rappresenta proprio questo: la ricerca, perché solo attraverso il dubbio e la sete di conoscenza si può sperare di intuire l’essenza dell’universo. L’albo contiene anche la seconda parte di A loro immagine, storia inedita ispirata dal lavoro del noto ricercatore Mauro Biglino, autore di La Bibbia non parla di Dio (edito da Mondadori). Ai testi Giuseppe Di Bernardo (Diabolik) e Francesco Matteuzzi. Ai disegni Walter Trono (Dragonero), Massimiliano Bergamo e Salvatore Coppola. Copertina di Manolo Morrone (Dragonero).

ONE SHOCK N.1Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio
MELISSA SYNDROME
di Danilo Arona, Paolo Bertolotti
Copertina di Marco Turini
17×24, 32 pp, b/n
€ 4,00
EAN13: 9788899413026

Esordisce ONE SHOCK, la nuova collana di albi monografici autoconclusivi di Inkiostro Edizioni, ogni numero presenterà una storia diversa con diversi contenuti e personaggi.

Il primo “shock” è Melissa Syndrome, scritto da Danilo Arona e disegnato da Paolo Bertolotti. 29 dicembre, sulla Bologna-Padova, alle 5.20 del mattino, una giovane sconosciuta dai capelli biondi viene travolta e uccisa mentre barcolla in mezzo all’autostrada. Dall’anno successivo una maledizione invisibile inizia a collezionare una sfilza di vittime. Giovani donne. Che muoiono nel sonno. La stessa data e la stessa ora. Le ossa fratturate in maniera sempre identica. Nessuno sino al dicembre 2001 si accorge di questa sinistra catena di decessi uguali. Nessuno ha collegato le morti. Nessuno, tranne un giovane universitario di Padova, laureando in medicina, che capisce che la prossima vittima della Sindrome Melissa è proprio la sua fidanzata. E scatta una spasmodica corsa contro il tempo.

Copertina di Marco Turini.

Danilo Arona, scrittore, chitarrista, critico cinematografico, saggista. Tra i suoi libri: Palo Mayombe, Cronache di Bassavilla (Flaccovio), L’estate di Montebuio (Gargoyle), Ritorno a Bassavilla (Edizioni XII), Finis Terrae, Bad Visions (Mondadori), La croce sulle labbra, Io sono le voci (Anordest), L’autunno di Montebuio (Nero Press), Rock (EdS), Morbo Veneziano, Malapunta (Cut Up Publishing).

THE CANNIBAL FAMILY SPECIALE RIMINICOMIX 2015Edizioni Inkiostro: le uscite di luglio
IL PONTE DEL DIAVOLO
di Stefano Fantelli, Rossano Piccioni
Copertina di Rossano Piccioni, prefazione di Egisto Seriacopi
17×24, 10 pp, b/n
€1,50
EAN13: 9788899413033

Albo speciale fuori serie di The Cannibal Family, con una storia inedita del fumetto horror cult creato da Stefano Fantelli e Rossano Piccioni.

Rimini, settembre 1944. Alfredo Petronio e l’amico Enea Niso hanno una missione da compiere, salvare il ponte Tiberio, antica costruzione romana, meglio conosciuto come “il ponte del Diavolo”. Tra realtà e leggenda, una storia sulla guerra e sull’amicizia, protagonista un giovane e insaziabile Petronio. The Cannibal Family: il fumetto che cannibalizza tutti gli altri.

Dalla prefazione di Egisto Seriacopi: Che sia veramente successo quanto narra la leggenda? O quanto è accaduto realmente lo svela questa nuova versione della stessa, dove è per merito di Petronio che le cose sono andate come sappiamo? Le leggende hanno sempre anche un fondo di verità. All’opera per questa edizione i sempre più straordinari Stefano Fantelli al soggetto e sceneggiatura e Rossano Piccioni a penne, pennelli, acquerelli e creatività visiva. Insieme, per offrirci una nuova inquietante storia.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio