Dylan Dog Gigante #18

Dylan Dog Gigante #18(Luca Angelo Spallone)
Articolo aggiornato il 02/12/2015

Dylan Dog Gigante #18di AA VV
, nov. 2009 – 240 pagg. b/n bros. – 5,80
Il Gigante numero 18, in questi giorni in edicola, non delude di certo i lettori abituali dell’indagatore dell’incubo. La prima storia lunga “Il vecchio che legge”, scritta e disegnata da , è sicuramente la migliore dell’albo. L’autore riesce a coniugare la dimensione onirica della narrazione, tanto originale nello spunto quanto credibile nello sviluppo, con dei bellissimi disegni. Il risultato è un’avventura colta, commovente e lirica per l’inquilino di Craven Road. La seconda storia lunga, “Tueentoun”, è un divertito giallo surreale ben sceneggiato da e illustrato, in maniera impeccabile, dal sempre bravo . Anche le due storielle brevi “Blatte” di e “Per una rosa” di Giovanni Di Gregorio, con i disegni rispettivamente di e Piero Dall’Agnol non deludono, pur nei limiti di un racconto più conciso. Entrambe descrivono vicende che si sviluppano ai limiti dell’assurdo che si risolvono brillantemente con il colpo di scena finale. Quindi interpretano piuttosto bene il ruolo di comprimarie dell’albo. Un volume consigliato a tutti e che riscatta Dylan Dog dalle ultime uscite della serie regolare che non sono state proprio all’altezza della sua fama. (Luca Angelo Spallone)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio