Dio di me stesso (Alessandro Galatola)

Dio di me stesso è una oscura discesa nella quotidianità da parte di Alessandro Galatola, edita da Co-Co e Just Indie Comics.

Dio di me stesso (Alessandro Galatola)Dio di me stesso è una oscura raccolta di tre racconti brevi di Alessandro Galatola permeata dal nichilismo, il cui leitmotiv è la solitudine: nella prima storia il protagonista, al termine di un viaggio interiore allucinato, arriva a squarciare il velo di Maya della realtà per prendere coscienza – in una sorta di epifania – del vuoto all’interno del materiale contorno illusorio in cui siamo segregati.
Il secondo racconto, Crocifisso su un letto di rose, tratta invece una dolorosa e macabra storia d’amore rappresentata come una violenta e cancerogena forma di dipendenza, condita da ridicolizzati aspetti di ingenuità, ma la cui essenza è l’autofagocitazione.
Nella terza storia, Il club del vomito, si ironizza infine sul ciclo perenne di produzione e fruizione di esperienze becere, di cui ci nutriamo passivamente e in comunità nella rete.
Galatola traspone su carta tutte le sporche e patologiche nevrosi quotidiane di una moderna interiorità collettiva, mostrando l’insensatezza, l’isolamento e l’alienazione, oltre che la noia e la rabbia cieca che la caratterizzano.
La realtà che l’autore rappresenta, attraverso neri pesanti che ricoprono le tavole, è oscura, opprimente ed escatologica, con un segno in continua mutazione; le vignette sono un coacervo di caos in perenne contraddizione e negazione fra figure geometriche e forme amorfe ed ondulate, condite da sfondi ipnotici e lisergici.
In ideale continuità con il precedente Safe Space, pregno di ispirazioni da autori come Jesse Jacobs, Michael DeForge e Mike Diana, Dio di me stesso è un concentrato disturbante di ambiguità che non offre appoggi o solidarietà al lettore: un veloce vortice che lascia nauseati e spettinati.

Abbiamo parlato di:
Dio di me stesso
Alessandro Galatola
Co-Co e Just Indie Comics, giugno 2017
32 pagine, spillato, bianco e nero – 7,00 €
L’opera è disponibile per l’acquisto a questo link

Dio di me stesso (Alessandro Galatola)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio