Detective Dante #13 – Messo all’angolo

Articolo aggiornato il 11/11/2015

di Matteo Casali,
Eura editoriale, giu. 2006 – 100 pagg. b/n bros.- 2,70euro
Esordio sulla miniserie Eura creata da Bartoli e Recchioni per uno sceneggiatore “esterno”, Matteo Casali, che dopo le storie di Quebrada torna a raccontare una vicenda ambientata nel violento e colorato mondo dei Luchadores, i lottatori sudamericani, un immaginario che evidentemente non ha smesso dopo anni di affascinare l’autore. Il tono e i tempi della storia sono quelli giusti per un noir duro come Detective Dante, i disegni di Fuso, per quanto con diverse ingenuità e mancanze, sono adatti ed evocativi. Un numero quindi valido per una miniserie che non ha goduto del successo e dell’entusiasmo suscitato dal “fratello maggiore” John Doe. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio