Deep Sleep

Articolo aggiornato il 07/11/2015

di Massimo Caccia
Grrrzetic Editrice, 2007 – 120 pagg. b/n bros. – 15,00euro
Difficile giudicare questo volume, difficile collocarlo: un fumetto sperimentale, una prova artistica, una performance quasi. Massimo Caccia è un pittore, riempie queste tavole delle inquietudini e degli incubi bizzarri di uno strano essere dalle fattezze di animale, disegnato con pochi, spessi tratti dal gusto pop. Contraltare delle sue visioni, o vera fonte di esse, Harry Houdini, raffigurato invece con un tratto realistico che richiama le illustrazioni di inizio ‘900. Incuriosisce, colpisce, anche se alla fine, forse, non riesce a incidere come potrebbe. Ottimi i giochi di inquadrature, molto cinematografiche e al contempo molto grafiche. Qualcosa di insolito, insomma, che potrebbe far fuggire molti per il prezzo sicuramente alto, ma che almeno una sfogliata la merita senz’altro. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio