Le custodi dello spirito (Ihara Tatsuya)

"Le custodi dello spirito" è un piacevole manga d'azione al femminile scritto e disegnato da Tatsuya Ihara con grande professionalità e cura per il lettore.

Le custodi dello spirito (Ihara Tatsuya)Dopo Keiko Ichiguchi, Euromanga prosegue nella pubblicazione di opere originali ideate da mangaka residenti in Italia. Tatsuya Ihara, docente per l’Accademia Europea di Manga, con Le custodi dello spirito dà vita a un d’azione virato al femminile che pesca dalla tradizione giapponese tra templi scintoisti, spiriti maligni e custodi millenari, ma calato nel contesto del quotidiano odierno.
In questo è interessante notare come l’autore sappia far emergere bene questa dicotomia tipicamente giapponese in cui le modernità della società globale convive con il radicamento delle tradizioni storiche. La storia è costruita linearmente, seguendo uno schema consolidato: introduzione del contesto, presentazione dei personaggi e progressiva scoperta del loro background e del loro ruolo.

Una nota di originalità è data dal fatto che non sia Ayaka, ovvero  la protagonista, la “custode” del titolo ed eroina del fumetto, ma che lo diventi in senso lato grazie alla forza d’animo e all’amicizia con Miko.
Un’opera che affronta con leggera e ironia temi importanti, dall’amicizia alla concezione del male, con un linguaggio e uno stile che evidenziano il grande mestiere dell’autore.
Le scelte di sceneggiatura, la struttura della tavola, i tempi del racconto, tutto è mirato alla semplicità di lettura senza per questo apparire superficiale. Anche i disegni assecondano questa ricerca della leggibilità; linea leggera, personaggi ben riconoscibili, espressività accentuate, scene d’azione sempre chiare. Molto curata la confezione offerta da Euromanga.

Abbiamo parlato di:
Le custodi dello spirito
Ihara Tatsuya
Traduzione di Beatrice Ronci
Euromanga, 2015
128 pagine, bianco e nero, brossurato – 9,60 €
ISBN: 978-88-6505-015-6

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio