The Croods 2: DreamWorks e Universal cancellano il sequel

La DreamWorks accantona definitivamente il sequel del film del 2013.

Deadline riporta, citando alcune fonti vicine al progetto, che il sequel di The Croods sarebbe stato definitivamente cancellato da DreamWorks Animation e Universal Pictures.

Le stesse fonti indicano che il sequel è stato accantonato in quanto le due compagnie stanno valutando altre priorità in seguito alla vendita di DWA a NBC Universal.

The Croods aveva incassato 587 milioni in tutto il mondo, più di due terzi dei quali provenienti da fuori il Nord America, e il sequel era stato fissato per una data di uscita al 22 dicembre 2017 con la 20th Century Fox, ma è stato messo in attesa dopo il cambio di gestione.

Tre mesi fa, i fratelli Kevin e Dan Hageman erano stati incaricati di riscrivere la sceneggiatura della pellicola.

La notizia era stata inizialmente riportata da Variety, il quale aveva indicato che Donna Langley di Universal Pictures si era incontrata con i lavoratori della società di animazione per confermare lo stop alla produzione. Circa 30 dipendenti che hanno lavorato al film cercheranno un nuovo posto di lavoro. I lavoratori, aggiunge il sito, avrebbero chiesto a DreamWorks di sperare che la società mantenga la loro presenza all’interno dell’azienda.

Una fonte, che ha chiesto di restare anonima, ha detto che i lavoratori potrebbero essere messi al lavoro su altri progetti o su programmi di formazione e sviluppo artistico.

The Croods 2: DreamWorks e Universal cancellano il sequel

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio