Cowboys From Hell #1 (Torti, De Santis)

Il primo capitolo della serie di Torti e De Santis, un efficace horror-western sopra le righe e con un intrigante comparto grafico

Cowboys From Hell #1 (Torti, De Santis)Cowboys From Hell è un fumetto creato da (sceneggiatura) e Matteo De Santis (disegni), inizialmente pubblicato solamente online e ristampato ora in albi spillati che racchiudono un capitolo della serie più alcuni contenuti extra.
Il fumetto, un western-horror dai toni grotteschi, narra le disavventure di quattro famigerati criminali che devono trovare una soluzione ai vari misteri di Hell, la città prigione in cui sono stati abbandonati, e contemporaneamente difendersi dagli attacchi di esseri soprannaturali che infestano il deserto limitrofo.
In questo primo numero veniamo introdotti alla trama, all’ambientazione e soprattutto ai quattro personaggi principali, talmente sopra le righe da risultare subito simpatici, creando un legame con il lettore, spinto così alla lettura del prosieguo della storia. La sceneggiatura e i dialoghi di Torti si sposano efficacemente con il tratto underground di De Santis che non perde occasione per esagerare la recitazione dei protagonisti, intervallando abilmente vignette fitte di dettagli a semplici silhouette con composizioni della vignetta degne di nota (la sequenza di quattro tavole del flashback con l’assalto al treno ne è un esempio).
A chiudere l’albo troviamo una brevissima storia realizzata interamente da De Santis ispirata al film Bronson di Nicolas W. Refn, dove il disegnatore può sfoggiare tutto il suo estro, riuscendo a replicare la violenza grottesca della pellicola.

Abbiamo parlato di:
Cowboys From Hell #1
Marco Torti, Matteo de Santis
Autoprodotto, Ottobre 2016
36 pagine, spillato, bianco e nero – 4 euro
Cowboys From Hell

Cowboys From Hell #1 (Torti, De Santis)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio