ComiXFactor, il Talent dedicato al fumetto

Si avvia verso il gran finale ComiXFactor, il primo Talent dedicato al fumetto, ideato e proposto da LABO.

Comunicato Stampa

Si avvia verso il gran finale ComiXFactor, il primo Talent dedicato al fumetto, ideato e proposto da LABO. L’associazione di creativi tarantini attiva dal 2008, pluripremiata e apprezzata nel panorama fumettistico italiano, ha lanciato lo scorso gennaio la prima edizione di ComiXFactor, un innovativo Contest di talent scounting, un concorso teso a ricercare su tutto il territorio nazionale fumettisti promettenti da formare e valorizzare. ComiXFactor, rivolto a talenti tra i 18 e i 40 anni, si è svolto in più step nell’arco di dieci mesi, ed è giunto alla fase finale. Per tre settimane, a partire dalle 14 di lunedì 7 settembre e fino alle ore 14 del 28, a decretare il fumettista vincitore fra i 7 rimasti in gara saranno i voti del pubblico, da esprimersi tramite la pagina Facebook di ComiXFactor ( https://www.facebook.com/LABOcomiXfactor?fref=ts ) , a cui verranno sommate le preferenze di una Giuria di Qualità, composta da giornalisti di settore e professionisti del panorama fumettistico nazionale e internazionale.

ComiXFactor, il Talent dedicato al fumetto

Il pubblico potrà votare accedendo alla pagina Facebook di ComiXFactor assegnando un semplice “Like” agli estratti dei progetti in gara, corredati da brevi sinossi.

La formula di ComiXFactor prevede che il vincitore sia premiato con la pubblicazione di un albo completo e originale, a cura di LABO, da presentare in occasione di una delle più prestigiose fiere di settore del mondo: il Lucca Comics & Games edizione 2015, in cui LABO sarà presente, per il secondo anno consecutivo, con uno stand nell’ambita Self Area, riservata alle migliori realtà fumettistiche indipendenti.

LA FASE FINALE, COME SI VOTA:

Nella fase finale di ComiXFactor  sarà protagonista il pubblico che, assieme a una Giuria di Qualità, avrà il compito di scegliere il vincitore dell’innovativo Talent targato LABO.

Per tre settimane, a partire dalle 14 di lunedì 7 settembre e fino alle ore 14 del 28, è possibile votare i 7 progetti proposti dai concorrenti rimasti in gara, tramite la pagina Facebook di ComiXFactor:  https://www.facebook.com/LABOcomiXfactor?fref=ts

Si vota accedendo alla pagina Facebook di ComiXFactor e votando con un semplice “Like” gli estratti dei progetti in gara, corredati da brevi sinossi.

Sulla pagina Facebook del Contest sarà, infatti, pubblicato un “album” contenente 7 tavole, una per ciascun partecipante, l’immagine avrà una descrizione allegata con sinossi della storia a fumetti, e un link al blog di LABO ( http://labofumetto.blogspot.it/ ) dove sarà possibile visionare altre 4 tavole per ciascun progetto.

Si vota con un semplice “Like” da apporre all’immagine del progetto preferito. È possibile accordare il proprio voto anche a più progetti.

Oltre ai “Like” del pubblico, contribuirà a decretare il vincitore di ComiXFactor anche una Giuria di Qualità, composta da professionisti del fumetto nazionale e internazionale e da giornalisti di settore. Ogni giurato esperto esprimerà un voto da 1 a 10, tali voti saranno poi sommati e aggiunti ai “Like” del pubblico per trarre i punteggi definitivi.

I voti della Giuria saranno resi noti solo a chiusura delle votazioni sulla pagina Facebook, al fine di non influenzare le preferenze del pubblico.

La Giuria di Qualità è composta da:

  • Alessandro Apreda (sceneggiatore e scrittore, blogstar di L’antro atomico di Doc Manhattan)
  • Marcello Durante (redattore della Testata Blogo/Comicsblog)
  • Michele Fidati (giornalista e fondatore della rivista online Manga Forever)
  • Elena Galli (art coordinator Walt Disney Company Italia e Panini)
  • Ivano Garofalo (redattore del sito PQ Editor)
  • Mirko Oliveri (fondatore e direttore del web comics magazine Verticalismi)
  • Pierluigi Rota (giornalista del freepress Extra Magazine ed ex editore del magazine di fumetto Nuvolette).

RIEPILOGO: INFORMAZIONI SU COMIXFACTOR

L’ITER DI COMIXFACTOR:

Il Talent ComiXFactor, rivolto ad aspiranti fumettisti tra i 18 e i 40 anni non compiuti, si è svolto nell’arco di dieci mesi e ha attraversato più fasi: la fase 1 di Scouting che ha avuto inizio il 14 dicembre 2014 e si è conclusa il 31 gennaio 2015. Il ruolo di talent scout e di selezionatore è stato ricoperto da Nicola Sammarco, membro del direttivo di LABO e collaboratore di Walt Disney Company Italia e DreamWorks Animation.

Le selezioni si sono svolte prevalentemente via web, tramite l’invio di materiale via mail (portfolio accompagnato dalle generalità), e con colloqui su Skype. Tra tutti coloro che hanno proposto i propri lavori, sono stati selezionati 10 concorrenti, entrati di diritto a far parte del Talent.

Alla fase 1 è seguita la fase 2 di Formazione, un percorso di formazione intensiva e gratuita, articolata in una prima full immersion di lezioni frontali a cura degli insegnanti specializzati di LABO, nel corso del weekend del 20-22 febbraio 2015, e proseguita con un seminario mensile per i successivi mesi di marzo, aprile e maggio, a cura di professionisti del settore di fama nazionale e internazionale.

Al termine della Fase 2 ha avuto luogo un esame di sbarramento per l’accesso alla fase finale. La valutazione è stata affidata a una Commissione esaminatrice esterna, una giuria tecnica composta da disegnatori e sceneggiatori professionisti e di successo.

L’esame è consistito nella realizzazione di un fumetto breve, da una a tre tavole, sulla base di una data traccia.

I FUMETTISTI SELEZIONATI PER COMIXFACTOR:

A fine gennaio, al termine di una rigorosa selezione, il fumettista professionista Nicola Sammarco, coadiuvato dallo staff di LABOha scelto dieci partecipanti di età compresa tra i 18 e i 40 anni non compiuti. Numerosi i criteri di valutazione utilizzati: la qualità tecnica, la ricerca stilistica, uno stile personale e moderno, la creatività, l’entusiasmo e la motivazione, la capacità narrativa e, non ultimo, l’appeal sul mercato, essendo in palio la pubblicazione di un albo completo.

  • Elisa Bellotti, nata a San Martino Siccomario (PV) il 13/09/1988 (26 anni). Illustratrice.
  • Marco Mattia Biasiolo, nato a Villatora Saonara (PD) il 27/05/1987 (27 anni). Architetto, fumettista.
  • Federica Brotto, nata a Gorla Minore (VA) il 23/05/1988 (26 anni). Colorista.
  • Eleonora Caprara, nata ad Atri (TE) il 21/5/1988 (26 anni). Studentessa di Ingegneria Edile-Architettura, fumettista.
  • Giampiero Chionna, nato a Galatina (LE) il 28/07/1977 (37 anni). Fumettista.
  • David Emanueli, nato a Roma il 19/11/1983 (31 anni). Illustratore, cartoonist, sketch artist.
  • Paolo Piccione, nato a Manduria (TA) il 31/5/1974 (40 anni). Vignettista satirico e umorista.
  • Assunta Resta, nata a Supersano (LE), 24/2/1989 (25 anni). Graphic designer, illustratrice.
  • Antonio Rossetti, nato a Taranto il 9/10/1990 (24 anni). Fumettista, laureando in Scienze politiche.
  • Raffaele Riccioli, nato a Varese il 14/9/1983 (31 anni). Graphic Designer, illustratore.

I 10 partecipanti hanno sostenuto una fase di formazione durante la quale si sono registrati i ritiri di Elisa Bellotti e Raffaele Riccioli, per ragioni personali e lavorative.

All’esame di sbarramento si sono presentati in 8, e la Commissione esaminatrice ha decretato il passaggio di tutti i concorrenti alla fase finale.

Dopo l’esame, gli aspiranti vincitori di ComiXFactor hanno avuto a disposizione circa due mesi di tempo per completare il loro fumetto originale, ora sottoposto alla valutazione del pubblico tramite la pagina Facebook di ComiXFactor, e della Giuria di Qualità. Purtroppo, per mancata consegna, si è dovuto registrare anche il ritiro di Assunta Resta

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio