Civil War conquista Box Office USA, vicino ai 500 milioni all’estero

La pellicola dei fratelli Russo esordisce alla grande al box office USA e internazionale, con cifre da record.

Uscito nelle sale USA venerdì, ha incassato nei primi tre giorni di programmazione 181.8 milioni di dollari, in linea con le aspettative per diventare il quinto più grosso incasso di sempre.

Il  risultato al box office USA del film diretto dai fratelli Russo è superiore a quello di Iron Man 3, che nel suo weekend di debutto incassò 174.1 milioni di dollari.

Nel resto del mondo il lungometraggio targato con protagonisti e  ha incassato 496 milioni arrivando a un totale complessivo di 678 milioni in pochi giorni. In Cina Captain America: Civil War ha portato a casa ben 95.8 milioni di dollari.

Civil War conquista Box Office USA, vicino ai 500 milioni all'estero

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio