Cico a spasso nel tempo #2 (Faraci, Sommacal)

Cico tra gli unni! Il braccio destro di Zagor continua il suo viaggio nel tempo.

Cico a spasso nel tempo #2 (Faraci, Sommacal)Si potrebbe dire che il meccanismo che muove questa miniserie sia semplice: si prende e lo si colloca in diverse epoche storiche, sfruttando la comicità derivata dal contrasto tra l’indolente messicano e le situazioni ben poco ordinarie in cui si trova viaggiando nel tempo.
Ma è l’inventiva con cui  condisce le singole avventure a rendere il prodotto ben poco prevedibile. Unno per tutti, tutti per unno lo dimostra bene, perché a fronte di alcune battute e tormentoni non molto originali (come il gioco di parole tra “uno” e “unno”), l’escalation di situazioni esilaranti in cui Cico finisce e alcuni esempi di umorismo verbale particolarmente azzeccato, palesandosi in dialoghi spesso sardonici o vagamente sarcastici, costruiscono un insieme che riesce a divertire in modo leggero ma mai scontato.
Verrebbe da pensare che anche il Ciccio disneyano avrebbe tutto da guadagnare da una scrittura del genere, che è ormai invece perennemente appiattata sul binomio fame-sonno senza sviluppi che sfruttino in maniera più divertente queste peculiarità.
 si muove sulla falsariga di Walter Venturi, con tavole dall’impostazione classica e un tratto morbido che ben si confà al taglio di Cico a spasso nel tempo. In particolare il protagonista, Attila e l’orso che compare verso la fine beneficiano del segno dinamico dell’artista, contraddistinti da un’estetica cartoonesca.
Leo Ortolani chiude l’albo con una immagine a tutta pagina semplice ma pregna dell’ironia dissacrante tipica del fumettista.

Abbiamo parlato di:
Cico a spasso nel tempo #2 – Tutti per unno e unno per tutti
Tito Faraci, Giorgio Sommacal, Mad Cow
, 1° luglio 2017
66 pagine, brossurato, colori – 3,50 €
ISSN: 977223901100370005

Cico a spasso nel tempo #2 (Faraci, Sommacal)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio