TWD Verticomics
Cinecomics news

Box Office USA – buon esordio per Kingsman: Secret Service

Nonostante "50 sfumature di grigio", il film di Matthew Vaughn si piazza secondo al box office americano.

Al suo primo weekend di programmazione nelle sale USA, , il film diretto da adattamento della serie di e , ha esordito bene con un incasso di 35.6 milioni di dollari, nonostante il totale monopolio delle sale americane da parte di 50 sfumature di grigio.

Per il regista Matthew Vaughn si tratta della seconda apertura più grossa della sua carriera, dopo i 55 milioni di dollari di X-Men: L’inizio, mentre per il protagonista, l’attore britannico , si tratta del primo grande incasso su suolo americano. Il risultato del film è oltre le più rosee aspettative degli analisti, i quali avevano previsto un incasso inferiore di almeno 10 milioni di dollari.

Box Office USA - buon esordio per Kingsman: Secret Service 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio