Boban Pesov: il web attraverso la satira di chi lo vive

Boban Pesov, vignettista satirico ripropone il tema dei suoi video su youtube nel suo Spermini alla Riscossa, edito da Magic Press.

Boban Pesov: il web attraverso la satira di chi lo viveEdito da Edizioni Spermini alla Riscossa è un libro illustrato interamente realizzato da Boban Pesov, youtuber famoso per i suoi video satirici nei quali tratta spesso come argomento il mondo del web e dei social. Proprio da una serie omonima di video prende spunto quest’opera, in cui l’autore spiattella al lettore, dopo averne occultato l’artefice, gli assurdi commenti che gli utenti hanno lasciato in risposta ai suoi video.

Un fiume di righe sgrammaticate scritte da leoni da tastiera, haters o fans accaniti dell’ultima web star pizzicata dallo youtuber, cariche di un odio vacuo quanto le intenzioni di chi scrive, che nel mondo di internet “si trova” ad amare e odiare qualcosa senza né sapere né chiedersi il perché.
Il tutto è accompagnato dalle sue vignette acide e pungenti, infarcito con varie citazioni che spaziano da Kubrick a I Simpson e raccolto in capitoli tematici nei quali a una riflessione scritta di Boban fanno seguito le sue tavole e i commenti degli utenti.

Boban Pesov: il web attraverso la satira di chi lo viveNel complesso, l’opera così strutturata risulta poco omogenea e priva di un vero filo conduttore tra un capitolo e l’altro al di fuori dei commenti degli utenti; la struttura dei singoli capitoli varia nello scorrere dei capitoli e sul finale, senza comunque prendersi troppo sul serio, arriva quasi ad assumere le sembianze di una trama che potrebbe rappresentare l’incipit di un nuovo libro.

Ad accentuare la frammentarietà del testo contribuiscono gli intermezzi tra due capitoli, rappresentati da un colse up su un elemento di una vignetta precedente, racchiuso in una cornice tonda e posto al centro di una pagina di un rosso acceso. Oltre alla scala di grigi in cui sono realizzate le varie vignette, proprio un rosso sanguigno con le sue sfumature è il terzo e il solo altro colore che campeggia per tutto il libro, in grado da solo di accendere i toni delle vignette.

I protagonisti delle tavole di Boban Pesov(tra questi anche se stesso) sono personaggi caricaturali, con espressioni del viso molto accentuate e contornati da una linea a tratti abbozzata, lasciando trasparire uno stile molto più “pittorico” che attento al disegno in sé. L’autore tende a sporcare la vignetta con piccoli tratteggi, che insieme alle varie tonalità di grigio donano maggiore spessore ai suoi soggetti.

Come scrive anche Amleto De Silva nella postfazione al libro, Spermini alla Riscossa non è una lettura adatta a tutti: chi è poco avvezzo al mondo dei social e del web potrebbe non comprendere appieno alcune battute, come il finale, ma l’autore non si propone mai di introdurre il lettore a questo universo, quanto piuttosto descrivere crudamente una realtà contemporanea.

Abbiamo parlato di:
Spermini alla riscossa
Boban Pesov
Magic Press, febbraio 2017
brossurato, 96 pagine, bicromia – 14,00 €
ISBN: 9788869132834

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio