BilBolBul presenta: Diari da uno spettacolo 2015

BilBolBul Off presenta Diari da uno Spettacolo 2015, mostra dedicata alle vignette pubblicate sulla rivista Il Girovago.
Articolo aggiornato il 20/09/2016

Comunicato stampa. 

In occasione del Festival Internazionale di Fumetto , verrà presentato il progetto Diari da uno Spettacolo 2015, con una mostra, una performance teatrale e un incontro con il pubblico.

Il progetto è stato ideato dalla casa editrice Nuova S1, all’interno della collana Il Girovago, costruita intorno ai diversi significati del concetto di viaggio, alla ricerca di storie in movimento che possano trasportare lo sguardo verso mete sconosciute, ma anche aprire prospettive inedite su contesti apparentemente familiari.

Raccontare l’incontro significa moltiplicare i linguaggi. Partendo da questa idea, nel 2013 il Girovago ha pensato di portare dei fumettisti a vedere delle prove di teatro interculturale. Nascono così i Diari da uno Spettacolo, una serie di cronache dietro le quinte, tra fumetti e narrazioni, pubblicate ogni settimana sul blog www.ilgirovago.com. Oltre alla collaborazione con i Cantieri Meticci, l’anno scorso si è aggiunta quella con il Teatro dell’Argine, per il laboratorio Esodi.

BilBolBul presenta: Diari da uno spettacolo 2015Lunedì 16 novembre ore 19.00
Coop Corticella, Via M. Gorki, 6

Inaugurazione della mostra Diari da uno Spettacolo 2015

26 tavole illustrate da Michele Benincasa ed Elena Guidolin, accompagnate dalle cronache di Lucia Bonini e Teresa Vila.

All’inaugurazione saranno presenti Lorenzo Cimmino, responsabile e curatore del progetto, gli autori e Pietro Floridia della Compagnia Cantieri Meticci.

Seguirà una performance dei Cantieri Meticci, tratta dallo spettacolo Gli Acrobati.

BilBolBul presenta: Diari da uno spettacolo 2015

Venerdì 20 novembre ore 17.30
Libreria Coop Zanichelli, P.zza Galvani, 1

Presentazione dei Diari da uno Spettacolo 2015

L’incontro, in condivisione con Libera, vedrà la partecipazione di Lorenzo Cimmino de Il Girovago, gli autori dei diari e Nicola Bonazzi della Compagnia Teatro dell’Argine.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio