BGeek 2016, a Bari dal 27 al 29 maggio

A maggio la quinta edizione dell'evento barese dedicato agli amanti dei fumetti e dei videogames, degli youtuber, dei giochi di ruolo e dei cosplay.

A sei mesi dal grande successo della passata edizione, con oltre 12.000 visitatori in soli due giorni, gli organizzatori di annunciano le date del 2016.
Il fine settimana che tutti gli amanti dei fumetti, manga, videogame, youtuber, giochi di ruolo e cosplay dovranno segnare in agenda è l’ultimo di maggio, da venerdì 27 a domenica 29.

BGeek 2016, a Bari dal 27 al 29 maggio

«Quest’anno ci facciamo in treaa», scherza Francesco Monterisi, presidente di BGeek. «Ci piacciono le sfide e, anche galvanizzati dal successo dell’anno scorso e dalle tante richieste arrivate, abbiamo scelto di portare a tre i giorni dell’evento. Presto comunicheremo anche le prime anticipazioni sul programma. Stiamo lavorando a una grande edizione che siamo sicuri possa fare bene alla città per la caratura degli ospiti in programma».

Dice Daniele Monterisi, amministratore di BGeek: «Il BGeek nasce dalla passione di un gruppo di amici che, dopo aver visitato le più importanti fiere di settore in Italia e all’estero, si è chiesto se non fosse il caso di portare nella nostra città un evento che muove migliaia di appassionati in tutta Italia. Il successo di queste quattro edizioni e i riscontri che abbiamo avuto ci dicono che avevamo ragione»

Lo scorso anno, per la sua quarta edizione, il BGeek, la più grande fiera del fumetto in Puglia, è stata ospitata dal Palaflorio il 27 e 28 giugno, registrando numeri da record già nelle prime due ore di apertura con più di 4500 presenze.

Tra gli ospiti dell’edizione 2015 Zerocalcare, Milo Manara – uno dei maestri indiscussi del fumetto in Italia e all’estero che a Bari ha portato anche una sua personale allestita in Sala Murat – e Giorgio Cavazzano – uno dei disegnatori di fumetti umoristici più apprezzati in Europa e l’unico italiano nella squadra Disney. E poi gli youtubers Favj, Maurizio Merluzzo, iPantellas, il “duo comico più pazzo del web”, come si definiscono sul loro canale YouTube, e i tarantini Nirkiop.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio