Batman: Europa #3 (Azzarello, Casali, Latorre)

Batman e Joker approdano in una Parigi gotica nel terzo episodio della miniserie di Azzarello e Camuncoli disegnato da Diego Latorre.

Batman: Europa #3 (Azzarello, Casali, Latorre)Sfruttando l’arte di Diego Latorre, e catturano l’anima gotica della capitale francese.
Parigi diventa una sorta di teatro dell’opera, attraversato da e Joker dal basso verso l’alto, partendo dalle fogne e arrivando sui tetti, dove si consuma il primo scontro diretto con il misterioso avversario: il loro personale Fantasma dell’Opera.
Il confronto viene rappresentato da Latorre con una colorazione dai toni scuri, usando degli effetti di luce che rendono le figure incerte, mentre l’avversario si presenta con il costume di Batman, citando così Hugo Strange, uno dei primi avversari del Cavaliere Oscuro a indossare i suoi panni.
Le illustrazioni di Latorre sono indubbiamente il punto forte dell’episodio: il disegnatore spagnolo si presenta ai lettori con uno stile che ricorda Dave McKean o Bill Sienkievicz, ma con una costruzione della tavola più ordinata e meno ardita, dovuta a . Particolarmente efficace il suo Joker, graficamente molto vicino a quello cinematografico interpretato da Heath Ledger.
Dal punto di vista narrativo è proprio il Joker la novità: presente anche come voce narrante, risulta particolarmente brillante dando brio e ritmo alla prima parte della storia.

Abbiamo parlato di:
Batman: Europa #3
Brian Azzarello, Matteo Casali, Diego Latorre, Giuseppe Camuncoli
, dicembre 2015
36 pagine, colore – 4.99 $

Batman: Europa #3 (Azzarello, Casali, Latorre)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio