Batman #38 (AA.VV.)

Continua il Gioco Finale di Snyder e Capullo, insieme alla nuova testata Grayson.

Batman #38 (AA.VV.)Il punto focale della seconda parte di Gioco Finale si trova non tanto nello scontro tra e il Superman condizionato da Joker, quanto nel faccia a faccia tra il Cavaliere Oscuro e il pagliaccio del crimine, che torna dopo i drammatici eventi di Morte della famiglia. Il confronto verbale tra i due mostra l’abilità di dialoghista di , ben incorniciata dai disegni di un che gioca sapientemente con le inquadrature, cambiando spesso punto di osservazione e rendendo movimentata la scena. Risulta ora più comprensibile e godibile il collegamento con la side-story scritta da James Tyinion IV, che si svolge parallelamente alla messa in atto del piano del Joker, grazie ai racconti surreali dei pazienti fuggiti da Arkham e ai disegni di Graham Nolan, che a tratti ricordano lo stile della serie animati anni ’90.

L’albo contiene anche due numeri di Grayson, dove Tim Seeley e Tom King rendono bene l’atmosfera spionistica e caratterizzando efficacemente la nuova vita di Dick, con atmosfere simili a quelle di Agents of S.H.I.E.L.D. Buone le tematiche in campo e sceneggiature riuscite, anche se gli episodi sembrano troppo slegati l’uno dall’altro. Le tavole dinamiche e dettagliate di Mikel Janin si adattano alle storie raccontate. Per quanto riguarda Detective Comics si conclude la storia Terminal di Benjamin Percy, in modo fin troppo lineare e senza particolari attrattive. Il tratto sporco di John Paul Leon, pur adattandosi al tenore della storia, in alcuni punti risulta confuso.

Abbiamo parlato di:
Batman #38
Scott Snyder, Greg Capullo, James Tynion IV, Graham Nolan, Benjamin Percy, John Paul Leon, Tim Seeley, Tom King, Mikel Janin
Traduzione di Stefano Visinoni
, giugno 2015
96 pagine, spillatori, colore – 4,95 €
ISSN: 9 771887 472334 50095

Batman #38 (AA.VV.)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio