A Bari, il 6 e 7 giugno, la prima edizione del WonderCon

Alla Fiera del Levante il 6 e 7 giugno, due superospiti, proiezioni di materiale inedito, sfide e spettacoli animeranno la prima edizione del WonderCon.

Comunicato stampa

A Bari, il 6 e 7 giugno, la prima edizione del WonderConSono tantissime le attrazioni e gli ospiti che animeranno WonderCon, la nuova rassegna barese dedicata al fumetto, al mondo dell’animazione ma anche al Comics Web, Games e Movies, che si terrà il 6 e 7 giugno alla Fiera del Levante.

L’evento nasce dalla passione ed esperienza degli organizzatori che hanno racchiuso negli oltre 9.000 mq di esposizione 100 stand a disposizione di fumettisti, youtuber, artisti e doppiatori.

«Siamo felici di aver sostenuto la nascita di questa start up in cui l’Ente crede fortemente. –  ha commentato il presidente della Fiera Ugo Patroni Griffi – Sono certo che l’iniziativa sia destinata a crescere, visto il grande interesse di appassionati di ogni età che circonda il mondo del fumetto e dell’animazione».

«Il Comune ha patrocinato volentieri questa fiera e apprezzato il grande impegno degli organizzatori – ha spiegato Carla Palone, assessore allo Sviluppo Economico del Comune – Si tratta, inoltre, di un evento che certamente porterà a Bari operatori del settore e curiosi da tutta la regione e oltre».
«Il nostro progetto è nato dopo anni di lavoro – ha detto Luca Margari, uno degli organizzatori di WonderCon – Abbiamo visitato fiere di settore in Italia e all’estero, abbiamo intrecciato relazioni e contatti con aziende e rappresentati dei vari comparti del mondo dell’animazione e dei giochi che ci hanno ripagato credendo in noi.  Abbiamo creato, spero, una rassegna che possa coinvolgere e appassionare».

Nel corso delle due giornate di fiera sono previste moltissime iniziative: sul palco allestito nel nuovo padiglione si susseguiranno interventi degli youtuber, gare cosplay, esibizioni di artisti (musicisti, doppiatori, coreografie di danza). Inoltre molto spazio verrà riservato anche a realtà locali che si occupano di rievocazioni storico-medievali, giochi di ruolo dal vivo o esibizioni di arti marziali e discipline orientali. L’interazione con l’area gaming  si svolgerà con proiezioni di finali di tornei o sfide tra youtuber e fan.
A disposizione del pubblico anche un’area gaming suddivisa in postazioni pc, postazioni consolle e spazi per consolle portatili. Qui saranno organizzati tornei e  sfide con alcuni youtuber nei loro giochi. Nell’area espositiva saranno create location dedicate per cosplayer, fotografi o appassionati di film che hanno fatto sognare generazioni di adolescenti e non. Gli allestimenti saranno  a disposizione di chiunque voglia realizzare degli scatti o di associazioni culturali che si ispirano ad essi. Tra queste, l’Area Ritorno al Futuro, The Walking Dead, Harry Potter.

Inoltre, una convenzione con il Cinema Galleria di Bari consentirà non solo di proiettare filmati inediti ma di accedere alle proiezioni o alla fiera con biglietti ridotti. Due i super ospiti che faranno cantare e ballare il pubblico di WonderCon in attesissimi concerti: la cantante e attrice Cristina D’Avena, nota per aver dato la voce alle più note sigle di cartoni animati, ed il musicista e autore, Giorgio Vanni.

Il taglio del nastro di WonderCon è in programma sabato 6 giugno alle 11.00. La rassegna sarà aperta sabato 6 e domenica 7 giugno dalle 9.30 alle 23. Il costo del biglietto è di € 8. I concerti avranno inizio alle 20. L’intero programma è scaricabile dal sito www.wondercon.it.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio