Novità in libreria #1: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Novità in libreria #1: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Orlando curioso di Teresa Radice e Stefano Turconi (Bao Publishing – Collana BaBao)

Dopo Il porto proibito, Teresa Radice e Stefano Turconi si misurano con un’opera dal taglio narrativo semplice, delicato e divertente, adatta anche ai lettori più giovani sia per il testo sia per le illustrazioni. In questo breve fumetto si racconta la storia di Orlando, un bambino vivace che abita con la famiglia su un’isoletta vulcanica del Mar Mediterraneo. La sua irrefrenabile curiosità e il vulcano Monte Sbuffone sono le scintille che fanno esplodere questa spassosa e incandescente avventura. Età: 7+ 

Brina di Christian Cornia e Giorgio Salati (Tunuè – Collana Tipitondi)

Attraverso la storia di Brina, una gattina di città che si unisce a una banda di nuovi amici randagi per sperimentare e assaporare la libertà e l’emancipazione che non aveva mai provato con i suoi dolci padroncini, i due autori riescono a raccontare in maniera originale il precario equilibrio tra il desiderio di proteggere chi amiamo e la necessità di lasciarlo crescere tramite nuove esperienze, a volte positive e a volte negative. La vicenda ha un gran ritmo e appassiona, i disegni sono deliziosi. Età: 9+

SuperSorda! di Cece Bell (Piemme – Collana I vortici)

Siamo negli anni Settanta. A causa di una meningite fulminante, la piccola Cece perde l’udito a soli quattro anni. I genitori, gli insegnanti, i medici e – soprattutto – la tecnologia vengono subito in suo soccorso, dotandola di un apparecchio sofisticatissimo: si tratta dell’ingombrante Orecchio Fonico, che costituirà il suo fantastico superpotere. Dall’unione di un testo arguto e di disegni teneri e colorati nasce un’inaspettata e ironica autobiografia e una commovente riflessione sulla resilienza. Età: 12+

Louis e i suoi fantasmi di Isabelle Arsenault (Mondadori – Collana Contemporanea)

L’armonia perfetta tra parole e immagini che si alimentano a vicenda ha dato origine a un fumetto capace di narrare con disarmante leggerezza una storia molto aspra incentrata sulla vita di Louis, un ragazzino impegnato a crescere e costretto a confrontarsi sia con le debolezze dei suoi genitori sia con le tipiche difficoltà dell’adolescenza. Le illustrazioni di Isabelle Arsenault sono intense e profonde e tratteggiano con dolcezza e fragilità il vasto universo delle emozioni. Età: 12+

L’uomo montagna di Amélie Fléchais (Tunuè – Collana Tipitondi)

Le splendide tavole di Amélie Fléchais sono riuscite a rendere con grande maestria le parole di Séverine Gauthier. È un autentico percorso iniziatico il cammino che il bambino protagonista intraprende per andare a chiedere l’aiuto del vento più forte, al fine di sostenere l’ultimo viaggio del vecchio nonno, ormai appesantito dalle montagne cresciute sulle sue spalle. Una storia esemplare sul perseguimento degli obiettivi, sul valore del sacrificio e sull’accettazione serena di ciò che la vita ci riserva. Età: 12+