Blasco Pisapia

Blasco Pisapia

    Blasco Pisapia, classe 1967. Completati gli studi all’università inizia l’attività di architetto, che dura però pochi anni, accantonata per seguire la passione per il disegno a fumetti. L’esperienza gli servirà però quando, per “Topolino”, dovrà realizzare anni dopo la “toponomastica” di Paperopoli, creando veri e propri progetti per case ed edifici iconici della città disneyana. Oltre a questo progetto, Pisapia ha disegnato diverse storie per il settimanale, esternando un tratto debitore dello stile di Carl Barks, e da qualche anno accompagna all’illustrazione anche una significativa attività di sceneggiatore, realizzando da autore completo avventure come la saga di Zia Nena – parente di Clarabella – o, recentemente, come “Zio Paperone e lo scontro tra quotidiani” e “Paperino e la leggenda delle pietre rotolanti”.

    Scritti da Blasco Pisapia

    Altri articoli da Blasco Pisapia
    Inizio