Bepi Vigna

Bepi Vigna

    Bepi Vigna nasce a Baunei (Ogliastra) nel 1957. Laureato in giurisprudenza, ha esercitato per alcuni anni la professione di avvocato. Appassionato di cinema e fumetti, nel 1982 ha fondato a Cagliari il gruppo Bande Desinée del quale facevano parte anche Antonio Serra e Michele Medda. I tre hanno iniziato a scrivere insieme sceneggiature per Sergio Bonelli Editore e, nel 1989, propongono all’editore una nuova serie: nasce Nathan Never, che esordisce in edicola nel giugno del 1991. Qualche anno dopo hanno dato vita anche a Legs Weaver, una serie uscita in edicola fino al novembre 2005. Nel 1990 con L’Unione Sarda ha pubblicato il libro Luoghi ed esseri fantastici della Sardegna, scritto a quattro mani con Giampiera Caprolu. Nel 1993 Vigna ha fondato a Cagliari una Scuola di Fumetto, la prima in Sardegna, che opera nell’ambito del Centro Internazionale del Fumetto, da lui diretto. Oltre alle storie a fumetti ha pubblicato numerosi saggi (sui comics, sul cinema, sulle tradizioni popolari), racconti e romanzi (L’estate dei dischi volanti, nel 1997, La pietra antica, nel 1999, Niccolai in Mondovisione, nel 2006, Si è fatto tardi, nel 2008). Collabora con quotidiani e riviste e ha lavorato anche in televisione e in pubblicità. Nel 2006 diventa direttore della rivista Backgroiùund (Rivista sarda del fumetto e dell’illustrazione) e della rivista di cinema Teorema. In campo cinematografico ha diretto diversi cortometraggi e documentari, alcuni premiati in vari festival.  Nel 2013 ha scritto la sceneggiatura del Film Treulababbu in collaborazione con il regista Simone Contu.

    Scritti da Bepi Vigna

    Altri articoli da Bepi Vigna
    Torna su