Le assegnazioni del Premio Boscarato: TCBF 2014, até a vista! Arrivederci!

Si conclude il TCBF 2014 e con esso questa rubrica, ma certo non la nostra collaborazione. Tirando le somme di questa edizione, pubblichiamo la classifica con le assegnazioni del Premio...
Articolo aggiornato il 25/07/2015

Le assegnazioni del Premio Boscarato: TCBF 2014, até a vista! Arrivederci!Ed eccoci arrivati, nostro malgrado, alla fine di questa rubrica. Domenica sera si è infatti concluso il 2014. Con un afflusso di visitatori sempre maggiore, un raggio d’azione e d’espansione che sembra ormai inarrestabile, il successo dell’edizione di quest’anno ci fa sperare che, l’anno prossimo, ancora più negozi, spazi espositivi, circoli, bar e locali sceglieranno di accogliere gli artisti, le residenze e le loro mostre in una perfetta armonia tra la città di Treviso e i suoi ospiti.

Per quanto riguarda gli artisti vi invitiamo a scorrere la classifica delle assegnazioni del Premio Boscarato avvenute domenica 28 settembre e a leggere o rileggere (oppure a guardare e riguardare) le nostre interviste, le recensioni, e i report in cui abbiLe assegnazioni del Premio Boscarato: TCBF 2014, até a vista! Arrivederci!amo parlato delle opere vincitrici, talvolta discutendone direttamente con gli autori. Oltre a citare la vittoria a pari merito di Giacon e Scarpa su Il mondo così com’è e di Gipi su Unastoria come migliori fumetti italiani, e del Nao di Brown di Glyn Dillon come migliore fumetto straniero l’invito è a scorrere a ritroso gli appuntamenti di questa rubrica per ritrovare Cristina Portolano, vincitrice a pari merito con Isaak Friedl del premio come autore rivelazione, e il già più volte citato collettivo Incubo alla balena, vincitore del premio per la migliore autoproduzione.

Alcune delle più interessanti mostre in programma al sono però ancora aperte, alcune fino alla metà altre addirittura fino alla fine di ottobre. Ci sono infatti la mostra cult Yo soy Joan Cornellà della star internazionale del disegno , quella dedicata alla nazione ospite di quest’anno Quadrinhos: sguardi sul fumetto portoghese (realizzata con la direzione artistica e la curatela di Alberto Corradi) e Attention, work! della storica rivista dei balcani Stripburger che resteranno aperte al pubblico fino al 12/10.Le assegnazioni del Premio Boscarato: TCBF 2014, até a vista! Arrivederci!

In attesa della prossima edizione, ringraziamo gli organizzatori del Treviso Comic Book Festival per averci coinvolti direttamente, permettendoci di ideare e realizzare questa rubrica, ma soprattutto Davide Scomparin per la realizzazione e il montaggio delle video-interviste. E nella speranza di rincontrare tutti loro anche nell’edizione 2015 del TCBF non possiamo che dire “até a vista, TCBF”!

Ecco l’elenco dei vincitori per le singole categorie:

MIGLIOR FUMETTO ITALIANO 

A pari merito:
Il mondo così com’è di Massimo Giacon e Tiziano Scarpa (Rizzoli Lizard)
Unastoria di Gipi (Coconino)

MIGLIOR FUMETTO STRANIERO

Il Nao di Brown di Glyn Dillon (BAO Publishing)

MIGLIOR AUTORE STRANIERO

Manu Lacernet su Blast (Coconino)

MIGLIOR DISEGNATORE ITALIANO

Gigi Cavenago su Orfani (Bonelli)

MIGLIOR SCENEGGIATORE ITALIANO

Adriano Barone su Uno in diviso (Tunuè)

MIGLIOR AUTORE UNICO ITALIANO

Tuono Pettinato su Nevermind (Rizzoli Lizard) e Corpicino (GRRzetic)

MIGLIORE REALTA’ EDITORIALE ITALIANA

BAO Publishing

AUTORE RIVELAZIONE

A pari merito:
Isaak Friedl su Sottobosco (Tunuè)
Cristina Portolano su Ten steps in the city (Teiera)

MIGLIOR COLORISTA

Lorenzo De Felici su Orfani (Bonelli)

MIGLIOR FUMETTO PER BAMBINI e RAGAZZI

Viola giramondo di Stefano Turconi e Teresa Radice (Tunuè)

PREMIO MISSAGLIA MIGLIORI AUTORI

Marco Taddei e Simone Angelini

MIGLIOR AUTOPRODUZIONE

Incubo alla balena

PREMIO INTERNAZIONALE TCBF

Nathalie Cohen

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio