Aliens: Fire and Stone (Roberson, Reynolds)

In Aliens: Fire and Stone un gruppo di coloni di Acheron fugge con un’astronave dagli xenomorfi che li hanno attaccati.

Aliens: Fire and Stone (Roberson, Reynolds)

Aliens: Fire and Stone è un fumetto scritto da , per i disegni di Patric Reynolds e i colori di Dave Stewart. Pubblicato originariamente dalla Dark Horse nel 2014, è in pratica uno spin off di Aliens (1986): un gruppo di coloni di Acheron fugge con un’astronave dagli xenomorfi che li hanno attaccati.
Essi finiscono così proprio sulla luna dove nel 2093 era sbarcata la missione di ricerca di intelligenze aliene al centro di Prometheus (2012), il discusso, recente prequel. Al di là di questi aspetti di continuity, il fumetto rispetta le aspettative: la vicenda si sviluppa mostrando prevedibilmente i coloni che cadono uno a uno sotto l’attacco dei demoniaci alieni. I disegni di Reynolds sono particolarmente efficaci nel rendere il tono cupo con un segno personale, specialmente nell’inchiostratura sintetica e nervosa, ben integrata dai colori terrei di Steward.
L’impostazione di tavola, rigidamente squadrata, punta più sulla claustrofobia che sulla dinamicità. Nel complesso una storia scorrevole, che offre esattamente quello che il lettore si può aspettare da un fumetto “alienato”, senza però particolari scatti di originalità.

 

 

Abbiamo parlato di:
Fire and Stone
Chris Roberson, Patric Reynolds, Dave Stewart
104 pag., brossurato, colore – 12.90 €
Saldapress, 2017

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio