Al via la VII edizione di Un’Estate Diabolika

Il 25 agosto verrà inaugurata la VII edizione di Un’Estate Diabolika presso i Magazzini del Sale a Cervia, con mostre aperte dal 27 agosto al 4 settembre.

Comunicato stampa

Il giorno giovedì 25 agosto 2016, dopo l’aperitivo delle 18,00, alle ore 20.00 verrà inaugurata la VII edizione di “Un’Estate Diabolika” presso la Sala Rubicone dei Magazzini del Sale, via A. Evangelisti, Cervia. Tre le mostre in programma: Dall’Astoria all’, che ricorda la produzione dell’editore Gino Sansoni, marito di Angela Giussani che, con la sorella ha creato il mito di . Non dimenticando che tra i collaboratori di Gino Sansoni vi era anche Alfredo Castelli, che nel 1966, insieme a Paolo Sala, diede vita alla prima fanzine italiana.

La mostra Il Diabolik Club compie vent’anni, rende omaggio al Diabolik Club cha da vent’anni fa conoscere ed apprezzare il personaggio di Diabolik. L’ultima mostra è Da Diabolik a DK, in cui vi è un ritorno al Nero (considerato che Diabolik attualmente è un giallo) col nuovo personaggio di DK, creato da Mario Gomboli. Di Gomboli si ripercorre la carriera, visto che quest’anno festeggia i 50 anni di “attività fumettistica” e di illustratore, famoso anche per aver creato del personaggio di Luporosso. Per festeggiare Diabolik e il “papà” di Luporosso in viale delle Rimembranze (angolo viale Roma) a Cervia, proprio davanti alle scuole, sono presenti il Giardino Diaboliko e il Giardino di Luporosso, quest’ultimo realizzato in collaborazione con i bambini delle scuole G. Pascoli e E. Alessandrini.

Al via la VII edizione di Un’Estate Diabolika

Volumi, albi speciali e tanti fumetti permettono di apprezzare come il personaggio di Diabolik si sia evoluto nel tempo, nel rispetto dei canoni dettati dalle creatrici Angela e Luciana Giussani. E, con il nuovo personaggio di DK, come si è tornati alle origini, ma con un personaggio nuovo, solo ispirato a Diabolik, non a caso non ha un nome, almeno per ora.

Tra le curiosità della mostra il ricordo ad Umberto Eco e che ha sdogano il fumetto, di cui si presenta il romanzo La misteriosa fiamma della regina Loana, con la sua firma autografa, alcuni numeri di Comics Club 104, la prima fanzine italiana fondata da Alfredo Castelli e Paolo Sala, i rarissimi gettoni e libretto dei giochi dell’Astorina, il volume in edizione bielorussa di DK nonché l’immagine della copertina variant del n. 1 di DK.

All’inaugurazione saranno presenti: Lorenzo Altariva, presidente del Diabolik Club ed i disegnatori: Antonio Montanaro che ha realizzato l’albetto diaboliko L’ospite inatteso e Giorgio Perlini, autore dei disegni della storia Scheletrino colpisce ancora di cui ci saranno in mostra le tavole originali.

Presenti anche Alessandro Forni presidente dell’associazione Menocchio che ha realizzato la manifestazione e Paolo Forni, curatore delle mostre, oltre a numerosi soci del Diabolik Club.

Le mostre saranno visitabili dal 27 agosto al 4 settembre 2016, dalle ore 20,00 alle 23,00.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio