Addio a Dick Locher, disegnatore di Dick Tracy

Addio al disegnatore della serie poliziesca creata da Chester Gould, alle redini della strip dal 1983 al 2011.

Il cartoonist Dick Locher, per molti anni disegnatore (ma anche sceneggiatore) della striscia poliziesca creata da , è morto nella giornata di domenica nell’ospedale di Naperville, la sua città natale, per complicazioni dovute al Parkinson. Aveva 88 anni.

Nato e cresciuto a Dubuque (Iowa), dopo il liceo Locher aveva studiato all’Università dell’Iowa e all’Art Center di Los Angeles e in seguito Chicago Academy of Fine Arts. Nel 1957, iniziò a collaborare a come assistente di Gould, nelle vesti di inchiostratore per quattro anni.

Lasciò poi temporaneamente la striscia e fu assunto dal Chicago Tribune come Editorial Cartoonist, ruolo che ha rivestito fino al 2013 realizzando più di 10.000 vignette satiriche, e per le quali vinse il Premio Pulitzer nel 1983. In quello stesso anno, dopo la morte di Rick Fletcher, che aveva preso le redini di Dick Tracy in seguito al ritiro di Gould, divenne il nuovo disegnatore della serie per i testi di Mike Killian.

Nel 2005, anno della morte di Killian, Locher divenne anche sceneggiatore e continuò a lavorare sulla striscia fino al 2009 come disegnatore (sostituito da Jim Brozman) e come autore dei testi fino al 2011, quando si ritirò definitivamente.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio