Addio a Brad Anderson, creatore del cane Sansone

Addio al cartoonist Brad Anderson, creatore del mitico e pasticcione cane danese Marmaduke, in Italia noto come Sansone.

La National Cartoonist Society ha reso noto che il disegnatore Brad Anderson, che nel lontano 1953 creò la striscia Marmaduke, da noi nota come Sansone, è morto il 30 agosto. Aveva 91 anni.

Anderson aveva iniziato la sua carriera nel mondo del fumetto in giovanissima età,  vendendo la sua prima vignetta all’età di 15 anni al Flying Aces Magazine. In seguito, continuò a disegnare mentre prestava servizio nella marina statunitense nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Diplomatosi nel 1951, lavorò per un breve periodo per una agenzia pubblicitaria per poi creare la sua prima comic strip, Grandpa’s Boy, che disegnò dal 1954 al 1966.

Nello stesso periodo, creò Marmaduke, apparsa inizialmente sotto forma di vignette per poi arrivare alla sezione delle tavole domenicali, che narrava le avventure di un enorme cane di razza danese che combinava sempre un mucchio di guai. La serie divenne un grandissimo successo venendo pubblicata su oltre 500 giornali nel mondo. Da alcuni anni a collaborare alla realizzazione della serie si era aggiunto il figlio di Brad, Paul Anderson.

Nel 2010, venne realizzato un film per il grande schermo, Marmaduke, basato sulla serie a fumetti.

Addio a Brad Anderson, creatore del cane Sansone

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio