I Figli del Crepuscolo vol. 2 – Il trionfo di Trimarkos

di e
, 2008 – 64 pagg. col bros. – 15,0 euro
A distanza di un anno torna la serie steampunk di Massimo Semerano e Marco Nizzoli. Sotto la facciata fantascientifica, tolti i colori, le ambientazioni e i bei disegni ci ritroviamo in un ambiente facilmente riconoscibile, tra le polemiche che avvolgono l’integrazione o l’emarginazione definitiva/linciaggio dei cosiddetti diversi. Per fortuna i due autori ci sbattono in faccia tematiche forti, camuffandole da fumetto d’avventura, cosicché si riesce anche a divertirsi e sorridere nel seguire le avventure di umani e mutanti al centro delle quali troviamo gli intrighi dell’ambiguo Trimarkos, vero mattatore di quest’episodio. A coronare il tutto i bei disegni di Nizzoli: certo non è una novità, eppure la sua linea chiara, pulita e immediata è davvero un piacere da guardare. Un ultimo appunto positivo va alla Black Velvet che ha portato in Italia questa serie. (Michele Quitadamo)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio