Cesare #2

di
, nov. 2007 – 240 pagg. b/n bros. – 7,00euro
Questo secondo volume conferma Cesare come il lavoro della piena maturità di Fuyumi Soryo, una delle autrici più interessanti del panorama nipponico d’importazione. Una maturità che si credeva già raggiunta, in verità, ma che quest’opera prota a un ulteriore passo avanti. Cesare è un affresco accurato che mescola abilmente la Storia con la S maiuscola, e la finzione narrativa necessaria per colmare i vuoti e creare una vicenda appassionante e attuale. Personaggi tridimensionali, che entrano subito nelle simpatie o nelle antipatie del lettore, vicende anche intricate, vista la situazione di alleanze e giochi di potere nell’Italia del 1500, rese in maniera attenta e appassionante. Vedere il rispetto con cui l’autrice ha approcciato il nostro retroterra storico-culturale e artistico dovrebbe far riflettere su quanto talvolta diamo poca importanza al nostro stesso passato. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio