BreVisioni

Billy Bat #9 (Urasawa)

Billy Bat #9 (Urasawa) - Billy-Bat-9coverLa storia finora: il fumettista Kevin Yamagata scopre che dietro al protagonista di una sua striscia a fumetti c’è un mistero. Due pipistrelli, uno bianco e uno nero, influenzano le sorti dell’umanità, un magico rotolo di pergamena ha il potere di controllarli, gente poco raccomandabile vorrebbe impossessarsi del rotolo. È l’inizio di una corsa pericolosa nello spazio e nel tempo.
In questo numero ritroviamo Kevin a un passo da un incontro fondamentale, in compagnia degli alleati di turno, mentre spunta l’ennesimo probabile comprimario e fa capolino un importante personaggio storico: sembra il riassunto di uno qualsiasi degli altri volumi.
, abile tessitore di intrecci, in Billy Bat ha mantenuto un ritmo ben calibrato e piacevole, con un’ottima gestione dell’alternanza dei molteplici filoni della trama. Il problema è che, forse più che in altre sue opere, si è concentrato sull’aggiunta di dettagli al contesto, lasciando stagnare il racconto.
I disegni sono precisi e mai sovrabbondanti: vignette chiare e ben delimitate che danno un senso d’ordine molto occidentale. La narrazione è retta da un gran numero di primi piani, in media ben recitati, anche se potrebbe venire a noia l’aria afflitta di Kevin, così simile allo sguardo triste del detective Gesicht in Pluto. In generale, comunque, il comparto grafico si mantiene solido.
Billy Bat è un buon prodotto, che diventerebbe un lavoro notevole se solo il suo ottimo autore smettesse di prendere tempo.

Abbiamo parlato di:
Billy Bat #9

Traduzione di Manuela Capriati
, 2013
198 pagine, brossurato, bianco e nero – 7,50 €
ISBN: 9788866345794

Billy Bat #9 (Urasawa) - BillyBat-Einstein

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio