Nuove Uscite

Le nuove uscite di dicembre 2013 targate Kappa Edizioni

Kappa-edizioni-logo1

Comunicato Stampa

Akiyuki Nosaka
UNA TOMBA PER LE LUCCIOLELe nuove uscite di dicembre 2013 targate Kappa Edizioni - Kappa-edizioni-logo

Il romanzo originale che ha ispirato Isao Takahata (“Pom Poko”, “Heidi”, “Anna dai Capelli Rossi”, “Marco dagli appennini Alle Ande”, “Omohide Poroporo”) per uno dei maggiori capolavori dello STUDIO GHIBLI.

Giugno 1945, Seconda Guerra Mondiale: le forze armate americane attaccano il Giappone con bombe incendiarie, riducendo a immensi roghi interi villaggi fatti di case di legno. Seita è ancora un bambino, e non capisce quello che gli sta accadendo intorno, e durante la fuga per la sopravvivenza con la sorellina Setsuko, perde di vista la madre. Questa è la drammatica epopea di due bambini, costretti a vagare soli tra le macerie di Kobe, un paese ridotto in cenere, ed è una denuncia contro gli orrori di qualsiasi guerra, che come al solito colpisce soprattutto gli innocenti. Nel volume è contenuto anche il racconto “Alghe americane”, ambientato diversi anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, in cui una famiglia giapponese si trova a ospitare per qualche giorno una coppia americana in vacanza: inevitabili e imbarazzanti equivoci in arrivo, per un racconto che mostra l’incredibile poliedricità dell’autore.

A breve, disponibile (anche) per l’acquisto on-line su: http://www.kappalab.it/libri/34-una-tomba-per-le-lucciole-9788898002115.html

UNA TOMBA PER LE LUCCIOLE, basato sulle personali esperienze dell’autore durante la Seconda Guerra Mondiale, ha ricevuto il prestigioso Premio Naoki Sanjugo nel 1967, è stato trasposto nel 1988 nell’omonimo film d’animazione diretto da Isao Takahata (celebre per “Heidi”, “Anna dai Capelli Rossi”, “Ponpoko”) e, di nuovo, in uno struggente film dal vivo nel 2005 prodotto dalla NTV.

Diana Wynne Jones
IL CASTELLO IN ARIA
(nuova edizione)
Il seguito originale de “IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL”!

Il Castello Errante è misteriosamente scomparso, e così il suo proprietario, il po­tente mago Howl, e anche il demone del fuoco Calcifer. La coraggiosa Sophie dovrà trovare una risposta a mille enigmi, e ricostruire passo dopo passo il mistero legato alla scomparsa di Howl. Contemporaneamente, un giovane venditore di tappeti, famoso in tutto il villaggio per i suoi sogni a occhi aperti, si rende conto che una dopo l’altra le sue fantasie iniziano ad avverarsi. È il potere dell’immaginazione o c’entra qualcosa il misterioso tappeto di cui il giovane è appena entrato in possesso, e sul quale dorme ogni notte? E cosa ha a che fare Howl con tutto questo?

A breve, disponibile (anche) per l’acquisto on-line al seguente link: http://www.kappalab.it/libri/61-il-castello-in-aria-nuova-edizione.html

Una movimentata avventura a cavallo fra due regni, fra castelli volanti, geni in bottiglia, mostruosi djinn, angeli e creature stregate dall’identità multipla, che racconta l’incredibile seguito (originale!) de IL CASTELLO ERRANTE DI HOWL!

Shigeru Mizuki
ENCICLOPEDIA DEI MOSTRI GIAPPONESI
(NUOVA EDIZIONE)

Un enorme volume di oltre 500 pagine, contenente altrettante schede e racconti sulle creature della mitologia e del folclore giapponese, dall’autore di NONNONBA, KITARO DEL CIMITERO e VERSO UNA NOBILE MORTE! Il tutto, in una nuova edizione… che costa ben 2 euro in meno della precedente!

State per entrare in un mondo che non è né fiaba né leggenda. Potreste considerare questo libro una sorta di “elenco degli avvistamenti”, poiché si basa su narrazioni popolari e credenza, ma anche su antichi documenti ufficiali che spesso risultano più inquietanti di un racconto dell’orrore. Questa sorta di bestiario non raccoglie semplicemente le descrizioni delle creature mitologiche del Giappone, ma cerca piuttosto di metterci al corrente degli stati d’animo, delle situazioni e dei luoghi che le hanno partorite, in bilico fra luce e ombra, fra ciò che si sa e non viene detto per timore, e ciò che non si sa ma si vorrebbe scoprire. Per gustare queste pagine è sufficiente liberarsi di alcuni preconcetti e lasciarsi guidare in un mondo in cui, per esempio, un oggetto o un animale ottengono il potere di evolversi in creature mostruose se superano una certa età, un certo peso o una certa dimensione, in cui i tanuki – i cani-procione – sono i detentori dell’arte della metamorfosi e le volpi hanno abitudini e cerimonie simili a quelle degli esseri umani; un mondo in cui una lanterna stregata può farti perdere la via, o in cui puoi morire dal terrore per aver visto il volto ghignante di una vecchia che lava i fagioli in un fiume. Un mondo in cui chiedersi costantemente se ciò che abbiamo visto è reale o il frutto della nostra immaginazione, della nostra paura del buio, della nostra repulsione per lo sporco, della nostra diffidenza per il diverso.

A breve, disponibile (anche) online al seguente link: http://www.fumetto-online.it/it/kappalab-lab-enciclopedia-dei-mostri-giapponesi-c70552000000.php

L’autore, SHIGERU MIZUKI (Sakaiminato, 1922), è uno dei padri del fumetto nipponico e autore di innumerevoli successi internazionali (“KITARO”, “NONNONBA – STORIE DI FANTASMI GIAPPONESI” e “VERSO UNA NOBILE MORTE”), ed è autore della prima vera enciclopedia completamente illustrata sulla mitologia popolare nipponica: dati, racconti storici e avvistamenti, tutti raccolti da un grande studioso del folclore del Sol Levante, che non si è limitato a parlare delle più note creature come i kappa, i tanuki o i tengu, ma si è addentrato nel mondo degli spiriti, dei ‘mostri’ locali, dei fuochi fatui, delle apparizioni divine e demoniache, delle razze paraumane e di tutto ciò che ha creato mistero e spavento in secoli e secoli di storia.

Glenn Kardy + Chihiro Hattori
IL GIAPPONESE COI MANGA – IDEOGRAMMI: LIVELLO BASE

Definito “brillante e originale” dal prof. Tomonori Morikawa della prestigiosa Waseda University di Tokyo.
Siamo felici di proporre ai lettori italiani un agilissimo volume per memorizzare i kanji (gli ideogrammi della lingua nipponica) in modo divertente, attraverso l’uso dei manga! I manga, ovvero i fumetti giapponesi, hanno un successo travolgente tra le giovani generazioni. Questa realtà editoriale ha portato con sé anche un rinnovato interesse per la cultura giapponese e per la sua lingua in particolare. Il volume vuole soddisfare proprio questo interesse, unendo un rigoroso approccio scientifico e didattico all’uso dei fumetti come metodo di studio degli ideogrammi. Lo scopo del libro è permettere a tutti gli appassionati, ai curiosi, agli studenti di imparare i rudimenti della lingua giapponese in modo divertente. Partendo dal presupposto che i manga non sono solo una forma di intrattenimento, ma anche una chiave per penetrare lo spirito più profondo della cultura giapponese.

A breve, disponibile (anche) per l’acquisto on-line su: http://www.fumetto-online.it/it/ricerca_editore.php?

Da quest’anno il testo rientrerà nell’elenco ufficiale dei libri di studio della lingua giapponese di numerosi corsi di lingua in Italia.

Baricordi + De Giovanni + Pietroni + Rossi + Tunesi
ANIME – GUIDA AL CINEMA D’ANIMAZIONE GIAPPONESE

«Sono convinto che questo volume – sulla base di quanto ho potuto visionare – sia il lavoro più completo mai realizzato al mondo su queste produzioni, e che sia anche lo strumento più adatto a diffondere ancor più la conoscenza degli anime giapponesi, verso i quali vi prego di continuare a portare la vostra attenzione e il vostro entusiasmo». Go Nagai (creatore di Goldrake, Mazinga, Jeeg Robot)

Torna in una nuovissima edizione l’epocale volume ormai introvabile da anni. Il libro, primo nel suo genere, frutto di un lavoro enorme di ricerca, presenta sotto forma di scheda tecnica le serie animate giapponesi: per ogni serie animata sono indicati una serie di dati, tra cui anno di creazione, data di messa in onda giapponese e italiana, autori e trama. Una vera e propria di enciclopedia degli anime, con più indici, da consultare per ogni quesito possa sorgere nella mente dell’appassionato o del curioso.

A breve, disponibile (anche) online al seguente link: http://www.kappalab.it/libri/59-anime-guida-al-cinema-d-animazione-giapponese.html

Ce lo avete richiesto per anni. Noi eravamo un po’ restii. Comunque ora eccolo qui, in occasione di un ventennale… passato da un paio d’anni! Enjoy!

Keiko Ichiguchi
AMERICA
(volume autoconclusivo)

Sei ragazzi si trovano per caso al Jeremy’s Bar di Osaka e diventano amici, raccontandosi i segreti che custodiscono nel proprio cuore. Ognuno di loro ha un’aspirazione: Nae è un’aspirante scrittrice e giornalista; Takako, una sorta di sorella maggiore all’interno del gruppo, vorrebbe studiare recitazione; Koji, appassionato di musica rock americana, è deciso a frequentare una scuola per diventare cuoco; Naoyuki ha abbandonato il liceo per affermarsi come chitarrista professionista; il nippo-americano Huey desidera tornare in America dalla madre; Mariko, infine, sembra avere come unico desiderio quello di seguire Huey.

Giappone e America assumono in questa graphic novel nipponica un ruolo simbolico: il primo è visto come un luogo angusto che mortifica le iniziative di tanti ragazzi, anche quando queste non sono altro che innocenti illusioni. L’America è invece una sorta di Terra Promessa, che aiuta i sei amici a guardare avanti. Non è comunque facile continuare a sognare, né realizzare i propri sogni, e alla fine, con un file sottile di amarezza, non tutti riusciranno a partire per il Nuovo Continente.

AMERICA è un romanzo di formazione che racconta (senza esagerazioni) la realtà di molti giovani giapponesi che vedono nelle tradizioni del loro paese solo costrizioni e catene. I sentimenti descritti sono reali: contrasti e ambiguità, drammi familiari e violenze, rendono davvero realistiche le situazioni e i personaggi. I ragazzi si sentono oppressi, disarmati di fronte al mondo che li circonda, ma tentano ugualmente di opporsi ai valori dominanti, di evadere, arrivando a sfiorare la tragedia.

A breve, disponibile (anche) online al seguente link: http://www.kappalab.it/graphic-novel/57-america-9788898002566.html

Nuova edizione rimasterizzata con stampa deluxe, che valorizza uno dei manga più maturi di Keiko Ichiguchi, riveduta, corretta, integrale, e – a differenza della vecchissima edizione degli anni Novanta – con tutte le tavole al posto giusto!

Keiko Ichiguchi
NON CI SONO PIÚ I GIAPPONESI DI UNA VOLTA

Tutto quello che avreste voluto sapere sul Giappone (*), tutte le più divertenti, inaspettate, tragicomiche, imbarazzanti, stupefacenti, appassionanti e succulente curiosità sul Sol Levante (e sui suoi abitanti) in un bel volumone da 256 pagine, narrate dall’autrice nipponica “tricolore” più amata d’Italia! (*) ma non avete mai osato chiedere.

A breve, disponibile (anche) per l’acquisto online su: http://www.kappalab.it/libri/62-non-ci-sono-piu-i-giapponesi-di-una-volta.html

In un solo volume, le curiosità, gli articoli, gli speciali e i saggi apparsi su “Kappa Magazine”, “Keiko World”, “Perché i giapponesi hanno gli occhi a mandorla”, “Anche i giapponesi nel loro piccolo s’incazzano” e “Quando i giapponesi fanno ding”, accompagnati da nuove illustrazioni dell’autrice.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio