Nuove Uscite

Una nuova autoproduzione: “Ba​lthazar L’Implacab​ile” di Alessandro Sidoti e Rossana Berretta

Copertina-BLIN1-v5_0-STAMPA-FINALE-WEB-L

Comunicato Stampa

Dopo lunghe peripezie e ancor più lunghe discussioni, “Balthazar: L’Implacabile” si è trasformato in autoproduzione. Questo ha fatto Una nuova autoproduzione: "Ba​lthazar L'Implacab​ile" di Alessandro Sidoti e Rossana Berretta - Copertina-BLIN1-v5_0-STAMPA-FINALE-WEB-LQsorgere nuove necessità da logistiche a grafiche di tipo completamente nuovo per la “giovane” coppia di autori Alessandro Sidoti (storia, grafica, web, social network) e Rossana Berretta (disegni) allungando moltissimo i tempi di produzione. Un anno di ritardo abbondante è volato: non solo definendo in maniera certosina l’intero arco narrativo dell’opera, attualmente previsto in dieci volumi, ma anche consumato ad imparare ogni singolo aspetto dell’editoria coraggiosa d’autoproduzione. Il tempo speso non è andato certamente perduto e le logoranti attese ed i problemi sono ormai fidati “compagni di viaggio”. L’idea di fondo è di riuscire a produrre un volume all’anno da ora in poi. Balthazar non in è formato “bonellide” comune (è un A4 molto definito e curato) ma si avvicina concettualmente ad una mini serie in volumetti come una grande singola “graphic novel”. Si può quindi capire, come i due autori, che si occupano di tutto, possano avere tardato tanto a lungo per l’uscita del primo numero.

Risolta l’annosa questione del ritardo alla fine Balthazar: L’Implacabile ha avuto i natali. Chi è Balthazar? Balthazar è un cacciatore di vampiri, un “cliché” ma è anche l’anti eroe per antonomasia. La sua etica non è labile, ma quasi controcorrente. Non si ferma davanti a niente e nessuno, questo lo rende spietato e a tratti disumano. Spesso i vampiri che caccia sono molto più umani di lui. Ha un dialogo aperto con la sua controparte “Faust”, un fantomatico “spirito” che dimora nella sua arma, o forse è semplicemente pazzo nemmeno lui lo sa. Insieme affronteranno un destino cupo, con una smorfia di scherno nei confronti della morte, delle convenzioni umane e delle relative leggi. La Caccia non si fermerà fino a quando vendetta e motivi di Bal non saranno raggiunti o lui sarà definitivamente cadavere. Contro tutto e tutti, ai margini di una società che non lo vuole e che nemmeno lui vuole: un “Tarantiniano” pugno nello stomaco, fra cultura grezza da strada e intrecci millenari. Difficile provare indifferenza per un personaggio tanto scomodo: o lo odierete o lo amerete. In entrambi i casi non sarete indifferenti.

Verrà presentato, prima presentazione ufficiale, ad “Inchiostro D’Autore” 2013 (manifestazione poliedrica, con nomi famosi come Castellini, Frezzato, Mottura, Parrillo e altri) con un stand proprio, seguito da “Lucca Games” 2013, “Albissola Comics” 2014 (stand proprio) e altre. L’attesa è stata grande non solo da parte del pubblico ligure, ma anche da altre parti d’Italia. Il 12 e 13 Ottobre durante la kermesse Savonese verranno coinvolti i “genitori” del nostro Cacciatore. Balthazar seppur autoprodotto è un fumetto adulto a tutto tondo, con una base di fan su social network e tam tam, via sito web ufficiale e fan entusiasti. Esce in un periodo di crisi del fumettomondo, ma con un pizzico di “umile presunzione”. E’ stata chiesta una edizione in Inglese e che con un’ulteriore fatica, uscirà auspicabilmente come “Balthazar: The Relentless” (per il mercato Europeo, USA e altri), ma non bisogna tenere “il fiato”, dal momento che Balthazar#2 è già in produzione mentre leggete questo articolo.

www.balthazarlimplacabile.altervista.org
www.facebook.com/balthazarlimplacabile    

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio