Cinecomics news

I Simpson, annunciata la morte di un personaggio principale

famiglia simpson

I Simpson, annunciata la morte di un personaggio principale - The_Simpson__s_Family_by_Simpsonix-600x450

Al Jean, produttore esecutivo della serie, ha rivelato ad una rivista canadese che nel corso della 25esima stagione (già in onda in America) morirà un personaggio principale.

In onda dal 1989 I Simpson è forse la serie animata più conosciuta e amata in tutto il mondo. Eppure c’è sempre bisogno di colpi di scena e cambiamenti per tenere alta l’attenzione del pubblico. Potrebbe essere questo il motivo della decisione, anticipata da Al Jean, di far morire un personaggio principale. Al Jean ha dato alcuni indizi per scoprire di chi si tratta: sarà  un personaggio giallo il cui doppiatore (nella versione americana) ha vinto un Emmy. Indizi molto scarsi considerando che i personaggi non gialli sono una piccola minoranza e soprattutto che i doppiatori  vincitori di un Emmy sono diversi. 
Ad esempio Dan Castellaneta ha vinto diversi Emmy doppiando Homer ed altri personaggi, come anche i doppiatori di Bart, Lisa e Marge. Ma ci sono anche altri doppiatori vincitori del premio ad aver prestato la loro voce ai personaggi dei Simpson. Non  è facile quindi ipotizzare chi sarà che uscirà per sempre di scena.

I Simpson ci hanno però abituati a queste morti clamorose. Il primo personaggio che morì uscendo definitivamente dalla serie fu Gengive Sanguinanti Joe, in un’episodio della sesta stagione, Musica maestro, durante il quale regala il suo sax a Lisa. 
La morte più importante è sicuramente quella di Maude Flanders, avvenuta nell’episodio 14 dell’undicesima stagione (Di nuovo solo, solino, soletto). Maude muore a causa, seppur indirettamente, di Homer e non tornerà più nella serie se non per qualche cameo.
In una delle ultime stagioni muore anche il boss mafioso Tony Ciccione (episodio 9 stagione 22), ma viene rimpiazzato dal cugino Fitness Tony, la versione palestrata di Tony Ciccione. Lo stress della vita mafiosa lo spinge però a mangiare sempre di più fino ad ingrassare e prendere le stesse sembianza di Tony Ciccione.
Mona Simpson muore  in casa del figlio Homer nell’episodio 19 della 19esima stagione, lasciando un compito ad Homer: spargere le sue ceneri sulla montagna di Springfield. Homer porta a termine il suo compito scoprendo che in realtà quel gesto serviva per sabotare un missile con il quale Mr. Burns aveva intenzione di lanciare scorie nucleari nella foresta pluviale.
Il dottor Marvin Monroe muore dopo poche stagioni. Sulla sua morte non sono mai stati dati dettagli, semplicemente sparisce di scena. In un episodio però Marvin Monroe fece ritorno chiarendo che non era mai morto. Dopo quell’episodio non ricompare più.
Altri personaggi sono stati ritirati dalla serie, come l’avvocato Lionel Hutz e l’attore Troy McLure (“Salve, forse vi ricorderete di me…”), in seguito alla morte per omicidio del loro doppiatore originale. Ironia della sorte, anche il loro doppiatore italiano morì, ma a causa di un incidente.

Chi sarà allora il prossimo personaggio a lasciarci?
Per scoprirlo non possiamo far altro che aspettare che la 25esima stagione venga trasmessa in Italia (oppure chiedere a nostro cugino emigrato negli states di spoilerarci l’episodio!). 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio