Cinecomics news

David Fincher torna a occuparsi di Black Hole

black_hole_comic

David Fincher torna a occuparsi di Black Hole - black_hole_comicIn un articolo pubblicato da The Hollywood Reporter e inerente ai prossimi progetti della Plan B, società di produzione dell’attore Brad Pitt, viene indicato che il regista David Fincher sarebbe tornato a occuparsi dell’adattamento cinematografico di Black Hole, il graphic novel di edito in Italia da Coconino Press, su un virus che infetta un gruppo di ragazzi, e che si manifesta in modi strani e soprannaturali.

Del progetto se ne parla dal 2006, da quando Neil Gaiman rivelò di stare lavorando a un film basato sul graphic novel assieme a Roger Avary, che avrebbe dovuto vedere alla regia Alex Aya, ma che poi finì nel limbo produttivo.

Nel 2011 era stato annunciato il coinvolgimento di Fincher, ma anche in questo caso il progetto non ebbe seguito, fino ad ora.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio