Webcomics news

Settimo numero per “La Città Nascosta”, rivista online gratuita curata dall’Anonima Fumetti

Comunicato Stampa

La Città Nascosta è uno degli esperimenti più interessanti nel panorama internazionale dei fumetti online. Rivista gratuita ed esclusivamente online, è curata dall’Anonima Fumetti, in collaborazione con giovani professionisti e con gli studenti più talentuosi dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, la più antica e prestigiosa Università d’arte italiana.

A oggi sono disponibili in rete 6 numeri in italiano e 3 in inglese; da due settimane è in rete anche il settimo numero in italiano ed è in preparazione il primo in arabo. I numeri parlano da soli: i visitatori unici individuali della rivista hanno superato la cifra complessiva di 741.000, e, in particolare, il sesto numero ha totalizzato, da solo, la somma dei primi 5 numeri, attestandosi a oltre 221.000 indirizzi IP. La progressione è impressionante! Tutti i giovani professionisti coinvolti e gli studenti dell’Accademia vengono pagati, mentre il personale della Scuola Cottolengo e dell’Anonima Fumetti lavorano come volontari. D’altronde, il motto dell’Anonima è Il crimine non paga…l’Anonima Fumetti, sì!

Il “giornalino” ha una serie fissa dedicata al rugby (lo sport della lealtà, per tradizione), disegnata da Andrea Dotta sui testi di Alberto Arato. Gli altri due fumetti presenti in ogni numero, disegnati dagli studenti dell’Accademia, sono storie tratte dall’esperienza del Cottolengo, tra le più attive Opere caritatevoli nel mondo. La rivista è visitabile (ed eventualmente scaricabile) gratuitamente sul sito: www.afnews.info.

Tra gli sponsor che hanno creduto in questo progetto vi sono la Fondazione San Paolo, la Regione Piemonte e la Presidenza del Consiglio dei Ministri. La crescita esponenziale di lettori ha stupito tutti, superando ogni aspettativa, merito anche di una maturazione degli autori coinvolti.

“Senza scherzi, è uno dei numeri di cui siamo più orgogliosi”,commentano i curatori, don Andrea Bonsignori e Nico Vassallo, parlando del settimo numero “Come tutte le giovani creature, il giornale si sta evolvendo. Le storie sono diventate più complesse, più pensate, più fumettose. L’episodio sul rugby affronta scherzosamente (ma non troppo) un difetto molto italiano dei genitori che hanno dei bambini sportivi. Il tifo li porta a diventare antisportivi. Sul calcio, ormai, ce ne siamo fatti una ragione ma, se provano a toccare il rugby, ci arrabbiamo! E i nostri giovani giocatori sono d’accordo con noi. Oltre la Dora è un racconto commovente, ambientato in Africa dove il Cottolengo ha molti presidi sanitari e di assistenza. È una storia vera, vignetta per vignetta, dove l’intuizione del Santo si è trasformata in realtà. Ma quante peripezie si devono affrontare per amare veramente il prossimo! Il fumetto Cuore Nero non abbiamo nemmeno voglia di descriverlo. È una corsa affannata, disperata, stranissima, di una bambina attraverso una città. Va letto per essere compreso, ma la tensione del racconto è altissima. Ce l’ha raccontata la protagonista che adesso è una signora simpatica ed ironica. È la sua vita ma, state tranquilli, adesso è serena e quasi felice.”

Ormai a un passo dal risultato record di un milione di visitatori unici, La Città Nascosta uscirà con i numeri 8-9-10 tra ottobre e dicembre. E poi? Rimanete sintonizzati, e… buona lettura!

Per informazioni:

Anonima Fumetti
segreteria@anonimafumetti.org

Il giornalino è scaricabile dal sito:
www.afnews.info

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo Spazio Bianco: nel cuore del fumetto!

Inizio